Snafu e la sua strana mamma

Snafu, adottato dagli scimpanzè

Home > Animali > Snafu e la sua strana mamma

Il soccorritore di animali Jenny Desmond è abituato a incontrare animali che hanno estremo bisogno di amore e cura. Alcuni anni fa, nel 2016, all’inizio dell’anno, quando a Jenny e suo marito è stata offerta l’opportunità di salvare la vita di un cucciolo che stava già morendo, hanno colto al volo l’opportunità

di provare ad aiutare! il soccorritore stava facendo un giro con alcuni membri del suo staff attraverso il villaggio vicino al santuario di Jenny e improvvisamente notò un piccolo cucciolo. jenny lo caricò in macchina e corse contro il tempo per riportarlo a casa da suo marito, Jimmy, che non solo possiede e aiuta a gestire il santuario degli scimpanzè insieme a lei, ma è anche un praticato veterinario. Il piccolo cucciolo stava morendo di fame, non mangiava da così tanto che il suo corpo cominciò a digerire la propria massa muscolare. Per aiutarlo il piccolo venne messo con una femmina dolcissima di scimpanzé che viveva da sempre nel santuario. Quando gli scimpanzé posarono gli occhi su Snafu, questo era il nome scelto er lui, fu un amore istantaneo per tutti! Gli scimpanzè, che provenivano da una realtà più dura, sapevano istintivamente che il cucciolo doveva essere trattato con la massima cura, poiché si stava ancora riprendendo dalla sua vita dura per le strade. Snafu passò l’anno successivo a crescere e guarire nel santuario con gli scimpanzé che erano accorti e devoti a lui. Il piccolo cucciolo era diventato un cane sano ed energico ed era un membro a tutti gli effetti della famiglia, sia con gli scimpanzé che con i suoi umani.

Venne adottato dalla solrella di Jinny

ma appena possibile lo porta nella sua vecchia famiglia, gli scimpanzè

eccolo piccolo piccolo

quanto male fa l’indifferenza degli umani

finalmente in braccio ad una mamma

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI