Snoopy, per te niente lieto fine

Lo chiameremo Snoopy, per ricordarlo con un po di simpatia e non per quello che i suoi famigliari hanno deciso per lui. E’ estate ormai, la voglia del mare, delle passeggiate è tanta, ma perché spendere di più per portare il caro cagnolino con noi quando puoi trovare una soluzione rapida e economica…

Per Snoopy non c’è stato riguardo, non c’è stato un po di affetto, ne un ricordo dolce che facesse loro cambiare idea, eppure sapevano quanto amore aveva per loro, li avrebbe aspettati e non avrebbe portato rancore, loro non sono come noi, ci capiscono sempre. Partono, è tutto pronto, valigie e sorrisi accompagnano la partenza, lui li avrà guardati dal balcone, ne siamo certi, con gli occhi di chi soffre perché non può stare con loro. Di pietra i loro cuori, una ciotola di acqua e una di crocchette, serranda chiusa e arrivederci. Snoopy l’hanno lasciato così, fuori dal balcone con 40 gradi, quella miseria sarà bastata per un giorno, poi il nulla, la sete, il caldo, la sete, il caldo, la fame…Snoopy è andato via così, da solo con niente e nessuno, ne acqua ne cibo, la serranda abbassata, non hanno lasciato un buco aperto per permettergli di riparasi dal caldo di quei giorni. La segnalazione è arrivata dai vicini, sapete perché? La puzzaaaa, era ormai in decomposizione, per questo si sono accorti di lui. Vigili del Fuoco, Municipale e Enpa sono intervenuti, ma ormai è tutto solo da scrivere..Il corpo è stato portato via, la famiglia denunciata per uccisione di animale, ma in Italia è tutto relativo,,,nessuno parlerà più di Snoopy, nessuno pagherà, solo chi li ama pensa a lui in quelle lunghe ore, un augurio lo vogliamo fare alla famiglia però…che queste siano le vostre peggiori vacanze, diarrea, vomito febbre eritema allergia, speriamo che ogni minuto voi possiate dire”Perché tutto questo a noi?” Allora ricordatevi di quegli occhioni che vi guardavano ignari dal balcone mentre partivate felici… ricordate gente, ricordate

niente è rimasto di lui, quelle ciotole vuote e secche

non c’era posto per lui

ne in vacanza, ne nel loro cuore

Perdonaci Snoopy, le vere bestie siamo noi..

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Perde il cane e le si spezza il cuore: La storia di Joanie Simpson

Perde il cane e le si spezza il cuore: La storia di Joanie Simpson

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Il cucciolo è cieco, la sua mamma è la sua inseparabile guida a quattro zampe!

Il cucciolo è cieco, la sua mamma è la sua inseparabile guida a quattro zampe!

Donna trova un cucciolo di quattro settimane nel cassonetto e lo salva

Donna trova un cucciolo di quattro settimane nel cassonetto e lo salva

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online