Soccorritrice piange per il cane deforme

Una soccorritrice rimane senza parole salvando un povero cucciolo deforme. Che la ringrazia in un modo estremamente dolce!

Home > Animali > Soccorritrice piange per il cane deforme

Tutti i cani meritano una vita amorevole e una casa dove vivere felicemente. Una casa sicura dove poter trascorrere tutta la loro vita. Purtroppo ci sono tanti cani che vengono ogni giorno abbandonati. Soprattutto i cani che hanno delle disabilità fisiche. Angela Adan, volontaria che si occupa di soccorrere gli animali a Tehachapi, in California, è abituata a raccogliere cani che nessuno vuole. Ma questa volta era diverso.

Angela Adan

Di rado Angela si emoziona quando recupera un randagio in strada. Ma questa volta è stata diversa: ha salvato un piccolo cane l’ha commossa fino alle lacrime quando lo ha incontrato per la prima volta.

Dopo una telefonata che indicava la presenza di un cane abbandonato, la donna ha guidato per ore per salvarla e portarla da un medico. Quando ha tolto la coperta in cui era stata avvolta ha sentito il suo cuore affondare. Questo piccolo mix di chihuahua aveva molti problemi di salute. Aveva gli occhi sporgenti, troppi denti, zampe anteriori divaricate. Era impossibile per il cagnolino camminare.

Angela Adan

Mentre esaminava il cucciolo e lo accarezzava, Angela si è detta sorpresa quando il cane ha cominciato a leccarle la faccia. Sapeva che il cane la stava ringraziando per il suo aiuto. In quel momento ha capito che quel cagnolino apparteneva alla sua casa, dove vivevano già molti cani salvati dalla strada.

Ci sono momenti in cui so che i cani mi stanno davvero ringraziando e questo è stato assolutamente uno di quei momenti. Lei sa che è al sicuro e accudita“. Ha chiamato il cane Freddie Mercury.

Freddie Mercury

Freddie non riusciva a camminare correttamente, quindi Angela l’ha soprannominata T-Rex. Per è un cane davvero amorevole, sempre pronto a dispensare baci.

Angela sa che potrebbe non vivere a lungo per i suoi problemi di salute, ma è pronta ad amarlo fino a quando potrà farlo in questa vita.

E lui ringrazia con tutto l’amore del mondo!