Tagliamo tutto e via…

Home > Animali > Tagliamo tutto e via…

Forse quattro chili pesava, compreso pelo e pulci. Sporca che non si poteva vedere, vagava per le strade senza meta, non era di certo abituata alla strada, tutte le macchine la schivavano, ha rischiato la pelle ogni tre secondi almeno. Un medico veterinario la vede, si ferma per aiutarla, farebbe pena a chiunque….o quasi

Vecchietta, affamata, infestata da tanti di quei parassiti da dare il vomito a chiunque. Non aveva una parte del corpo pulita, la stavano mangiando viva…I veterinario prende la decisione di tagliare tutto, lasciare la pelle scoperta e togliere le zecche una ad una, con l’aiuto di alcuni farmaci più delicati, la sua condizione non permetteva tante cose. Mai pensando di scoprire una cosa inquietante mentre la puliva. Trova due buchi sulla pelle, alla cagnolina era stato tolto il microchip da poco. Il mistero è risolto, l’hanno fatta prima infestare di parassiti, ormai anziana hanno deciso di buttarla via, certo questo non te lo aspetti in un cagnolino anziano, una famiglia che l’ha amata per così tanto tempo come poteva far fare una morte così atroce a questo scricciolino? La pulce è stata lavata asciugata e scaldata, messa nel ricovero della clinica non andrà mai più in una famiglia, sicuramente qualche volontaria deciderà di portarsela a casa per trascorrere i suoi ultimi tempi, chi li  butta dopo una vita insieme e chi li accudisce nella malattia…Il mondo è proprio strano, un cane dovrebbe essere un pezzo di cuore, invece, anche noi qui in Italia ci troviamo sempre più cani anziani buttati fuori di casa e magari quando rintracci la famiglia scopri che hanno già preso un cucciolo…

Ma che fastidio poteva dare in casa lei…

Le zecche una ad una…

Un po di calore…

Per finire poi in gabbia…

Che peccato incontrare certi umani…