Telecamera nascosta mostra cosa fa la dogsitter

La telecamera mostra cosa fa la dogsitter in assenza dei proprietari: quando vede le immagini sul monitor la donna non riesce a credere ai suoi occhi.

Home > Animali > Telecamera nascosta mostra cosa fa la dogsitter

Telecamera nascosta mostra cosa fa la dogsitter nella casa dei proprietari dei cani. Questa storia ci arriva dalla California ed è, a dir poco, sconcertante. Rosie Brown, la proprietaria di 2 cani, Penny e Daisy, aveva contattato una dog sitter referenziata attraverso una famosa app e l’aveva incaricata di occuparsi dei suoi cuccioli mentre lei era via di casa. Ma le cose hanno preso una piega diversa poco dopo.

Rosie Brown, una donna californiana, doveva andare via per 4 giorni e non poteva portare i suoi cani con sé. Ha deciso, dunque, di ingaggiare una dogsitter attraverso una famosa app. Brown era in Louisiana per il matrimonio del cugino quando ricevette un’allerta inattesa dal monitor installato nel soggiorno.

Casey-Brengle

Nell’anteprima dell’avviso c’era un uomo. Rosie ha deciso di controllare e ha scoperto con stupore che c’era un uomo nella sua casa. Poi, nell’inquadratura, è comparsa anche la dog sitter, Casey Brengle, 26 anni.

proprietaria-cane

La donna entrava e usciva dalle stanze della casa e, dopo un po’ si è addirittura spogliata. Poi la telecamera ha registrato lei e il suo ragazzo baciandosi e toccandosi. In seguito, la donna completamente nuda si è sdraiata sul divano della proprietaria dei cani… per poi portare l’uomo all’interno delle stanze da letto.

Il filmato mostra Casey Brengle e il suo ragazzo che si baciano nel soggiorno e vanno dalla camera da letto principale alla camera degli ospiti.

dog-sitter-fidanzato

Interrogata sul filmato, il ventiseienne ha dichiarato: “Era diventato caldo… Come ho già detto, non mi piace indossare vestiti”.

Casey Brengle aveva in precedenza più di 200 recensioni a cinque stelle sull’app per cani. Dopo questo episodio la donna è stata sospesa dal servizio. Tuttavia, Casey Brengle afferma di non aver fatto l’amore con il suo ragazzo in nessuna delle stanze di Rosie Brown.

dog-sitter-e-fidanzato

Come possiamo immaginare, Rosie è arrabbiatissima per quello che è accaduto nella sua casa. La donna sostiene inoltre che Casey Brengle non abbia soddisfatto nemmeno le aspettative più elementari nella gestione dei due cani. Brengle avrebbe dovuto portare i due cani di Brown – Penny e Daisy – a fare lunghe passeggiate. La donna è stata pagata $ 315 per il servizio.

dog-sitter-casa

Ma Rosie Brown sostiene che, dalle registrazioni della telecamera, si vede che Brengle portava fuori i cani solo per fare i loro bisogni che duravano da 1 a 5 minuti, non dai 30 ai 60 minuti concordati.

A un certo punto, nella registrazione, Brengle può essere sentita rivolgendosi a Daisy un “cagna”.

Alla fine, la dogsitter, colta sul fatto, ha detto che la cagnolina “si comportava come una bastarda” ma ha ammesso che il suo comportamento non era stato affatto appropriato.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI