Terni, cane sepolto da una frana salvato dai vigili

Terni, cane sepolto da una frana salvato dai vigili; ecco come sono andate le cose.

Home > Animali > Terni, cane sepolto da una frana salvato dai vigili

Terni, cane sepolto da una frana salvato dai vigili. È accaduto oggi, 6 aprile, a Terni in strada Santa Maria la Rocca. Il cane, un labrador marrone, era finito sotto una frana e non ce l’avrebbe fatta senza l’intervento degli operatori del 115 che non hanno perso un secondo. Ecco come sono andate le cose.

Stamattina una chiamata al 115 ha allertato i vigili del fuoco di Terni: un cane, un labrador marrone, era stato sepolto da una frana e aveva i minuti contatti. I pompieri non hanno perso nemmeno un secondo e sono andati sul posto, in strada Santa Maria la Rocca.

strada-santa-maria-la-rocca-terni

Un’operazione molto delicata che ha fatto tenere tutti i presenti con il fiato sospeso. Il cane era spaventato e aveva cercato di liberarsi da solo, senza riuscirci però. Fortunatamente, il salvataggio è andato a buon fine e il cane è stato tratto in salvo. La bravura dei vigili del fuoco e il loro intervento tempestivo, sono state di vitale importanza.

terni

Dopo il salvataggio i pompieri si sono fatti una foto con il cane salvato che ha ringraziato loro a modo suo, scodinzolando e leccando le loro mani.

strada-terni

La piccola frana è stata provocata dalle piogge di questi giorni. Non abbiamo informazioni sulla dinamica dei fatti… sappiamo solo che il cane sta bene.

frana

Il lavoro dei vigili del fuoco è prezioso e spesso fa la differenza tra la vita e la morte. Sono persone che mettono il loro lavoro al di sopra di qualsiasi altra cose e che non si tirano mai indietro. Salvano ogni giorno vite, umane e animali e non si risparmiano mai.

vigili-del-fuoco-cane

Con impegno e dedizione aiutano persone in difficoltà, spengono incendi, intervengono quando si verificano incidenti e salvano vite. Il loro lavoro e prezioso e noi non possiamo fare altro che ringraziarli per tutto quello che fanno.