Thai, il cane guida furbetto

Home > Animali > Thai, il cane guida furbetto

Questa è la storia di Thai, un cane guida che è diventato famoso per un suo “vizietto”. Si sa… i cani guida sono animali meravigliosi e intelligentissimi. E Thai non è da meno. Lui è il migliore amico e il cane guida di una studentessa di nome Danielle Sykora che accompagna 24 ore su 24, aiutandola nelle sue attività quotidiane.

 

La giovane donna studia all’Università della Delaware Valley e ogni fine settimana si reca nella sua casa di famiglia situata nel New Jersey (Stati Uniti). Danielle e sua sorella adorano passare ore nel centro commerciale e ogni volta che vanno, il cane ha una bella abitudine. Più che abitudine… possiamo dire che ha un vizietto al quale non riesce a rinunciare. Ogni volta che passano davanti al loro negozio di animali preferito, il cane cambia direzione e va direttamente alla porta ed entra… guidando ovviamente anche la sua umana. La sorella di Danielle è stata in grado di registrare una delle loro ultime uscite in un video per far vedere a tutti quello che combina Thai. Il video è stato poi postato sul suo profilo ed è diventato virale e ha toccato migliaia di persone. Ovviamente ci sono state delle persone che hanno criticato il video dicendo che le persone dovrebbero essere seguite dai loro familiari e non da un cane.

“Qualcuno di voi ha soppesato che le persone con disabilità dovessero essere curate dai membri della famiglia, non da un cane?” ha scritto un utente.

Ma la maggior parte delle persone hanno applaudito la furbizia di Thai.

Il cucciolone sa che la sua umana è costretta a seguirlo e non si nega un giretto nel suo negozio preferito dove riceve sempre dei biscottini.

I cani guida possono essere di grande aiuto, perché non dovremo permettere anche a loro di godersi le cose semplici?

Indubbiamente, il grande lavoro che i cani guida fanno è eccellente e non possiamo dubitare che la grande maggioranza di questi animali teneri e intelligenti siano ricambiati dai loro parenti e trattati come veri membri della loro famiglia.