Topi in casa? Ecco 6 modi per sbarazzarsene senza usare pesticidi

I topi possono sembrare buoni e innocui ma è sempre meglio tenerli lontani da casa.

Home > Animali > Topi in casa? Ecco 6 modi per sbarazzarsene senza usare pesticidi

I topi possono sembrare carini e innocui ma non è così. Infatti, possono trasportare molte malattie pericolose e potenzialmente letali. Inoltre, anche senza i pericoli per la salute, non è certo gradevole che questi roditori infestino le nostre case, no?

Topo morto nei fagioli neri in scatola dall'Italia

La prima cosa da fare è assicurarsi che eventuali punti di ingresso – come fori, crepe e piccoli spazi sotto il lavandino, le finestre e le porte – siano sigillati. Perciò, è importante ispezionare la casa sia all’interno che all’esterno e chiudere i buchi utilizzando rame, mastice, cemento, ecc.

Poi, bisogna seguire questi consigli:

  • Conservare il cibo in contenitori di plastica a chiusura ermetica;
  • Gettare la spazzatura regolarmente;
  • Non lasciare piatti sporchi nel lavandino;
  • Spazzare il pavimento della cucina e pulire banconi, tavoli o altre superfici dove potrebbero esserci briciole;
  • Mettere via le scodelle di cibo degli animali domestici dopo che hanno mangiato.

Scritto ciò, ecco alcuni metodi per tenere lontano i topi da casa.

Trappole non mortali

Nei negozi di animali si possono acquistare trappole dentro le quali inserire il cibo come esca. Nel caso in cui un topo ci finirà dentro, poi si potrà rimettere in libertà lontano da casa.

Olio essenziale di menta piperita

I topi, al contrario degli esseri umani, odiano l’odore di quest’olio. Il consiglio è mettere 20-30 gocce di olio essenziale di menta piperita su alcuni batuffoli di cotone e lasciarli in vari punti della casa. I vecchi batuffoli dovranno essere sostituiti con quelli nuovi ogni settimana. Attenzione: questi batuffoli non devono essere raggiunti dagli animali domestici.

Olio essenziale di chiodi di garofano

Topi in casa? Ecco 6 modi per sbarazzarsene senza usare pesticidi

I topi non amano molto anche l’odore dei chiodi di garofano. Se si opta per l’olio, va usato nello stesso modo appena descritto. In alternativa, si possono usare interi chiodi di garofano.

Foglie di alloro

Un altro repellente naturale con un buon odore per noi esseri umani. Le foglie di alloro vanno poste qua e là per le case e sostituite ogni due o tre giorni.

Spray deterrente per ratti

Questo spray contiene molto peperoncino piccante, quindi è meglio indossare guanti, occhiali protettivi e mascherina per evitare irritazioni.

Adotta un gatto

clamidiosi-gatto

I gatti hanno cominciato a vivere con gli esseri umani quando sono stati usati per catturare i topi nei luoghi in cui veniva conservato il grano? Quindi, si permetta ai gatti di fare il lavoro che svolgono da migliaia di anni…