Torna da lavoro e trova una scatola sospetta in giardino

L'uomo trova una scatola con all'interno qualcosa di inaspettato

Home > Animali > Torna da lavoro e trova una scatola sospetta in giardino

Un uomo stava guidando nel suo quartiere nel Missouri, negli Stati Uniti, stava rientrando dal lavoro, quando improvvisamente vide una scatola davanti a casa sua che al mattino non c’era, di questo ne era certo. Ha pensato a qualche maleducato

che, per pigrizia aveva lasciato della spazzatura. Si avvicinò per prenderla e buttarla ma uno strano rumore lo costrinse a guardare dentro. C’erano due cuccioli inconsci nella scatola. L’uomo fu sorpreso quando li vide. Come potrebbe qualcuno lasciarli lì al freddo? “Avevo paura che fosse troppo tardi. I cuccioli erano congelati e respiravano appena, ma io ero inadatto ad aiutarli, non ho mai avuto un cane in vita mia!” Li ha avvolti in una coperta e li ha portati all’organizzazione KC Pet Project , che lavora per aiutare gli animali maltrattati. Il personale dubitava che i cuccioli sarebbero sopravvissuti, la gravità era evidente. Immediatamente sono stati portati da un veterinario in grado di trattare cani assiderati e disidratati. Ora potevano solo sperare che i due piccini fossero abbastanza forti. I cuccioli hanno ricevuto  calore e fluidi e, a poco a poco, sono tornati a respirare da soli. Dopo diverse ore di rianimazione e attenzioni da parte dello staff, i cuccioli erano in grado di mangiare da soli.  I due cuccioli erano molto affamati e mangiarono tutto il cibo che il personale offriva loro. I lavoratori del KC Pet Project erano soddisfatti dei progressi, in fondo i cuccioli avranno avuto circa 3 settimane, difficilmente si sarebbero salvati senza l’aiuto del signore. I cuccioli sono ora in un canile e dovranno aspettare fino a 8 settimane in modo che possano essere adottati da famiglie per bene.

E ci sono già diverse persone interessate a loro – incluso l’uomo che li ha trovati nella scatola.

Qui sono al calduccio

la scatola delle sorprese

Pensate che grande senso di civiltà ha avuto quest’uomo, pur non conoscendo l’amore per i cani ha ritenuto giusto salvarli, nell’unico modo che conosceva, portandoli da persone competenti.