Trasformano la scuola in ospedale per aiutare koala orfani e feriti negli incendi in Australia

Per salvare i koala rimasti orfani o feriti durante gli incendi in Australia, trasformano la scuola in un ospedale per gli animali

Home > Animali > Trasformano la scuola in ospedale per aiutare koala orfani e feriti negli incendi in Australia

Gli incendi in Australia stanno causando davvero danni terribili agli animali e ai loro habitat, in particolare ai koala. Molti sono morti, molti sono feriti o sono rimasti orfani, senza una casa. E c’è chi in Australia ha pensato di trasformare una scuola in un ospedale per curare questi poveri animali in un momento così drammatico.

L’associazione Adelaide Koala Rescue è un’organizzazione senza scopo di lucro che da anni aiuta i koala in difficoltà.

E continua a farlo ancor di più oggi che la popolazione australiana è devastata.

L’organizzazione ha deciso di adattare le strutture della Paradise Elementary School, a nord-est di Adelaide, per potersi prendere cura degli animali in difficoltà.

Ogni giorno un centinaio di volontari proveniente da tutta l’Australia lavora per dare una mano ai koala. Anche in questo rifugio improvvisato.

Qui arrivano koala ustionati, come ha raccontato Jane Brister, direttrice di Adelaide Koala Rescue.

Gli animali sono separati in base alle loro esigenze e alle loro necessità. Da un lato i marsupiali rimasti orfani, da un altro le vittime di ustioni. E poi c’è un reparto anche per i koala con clamidia.

L’ospedale ha già dimesso 35 pazienti, molti dei quali non possono far ritorno a casa, perché la loro casa è stata spazzata via dal fuoco. Purtroppo molti koala non ce la fanno.

“L’esperienza è travolgente e straziante. Molte persone del nostro team hanno visto cose che le hanno segnate per la vita e avranno bisogno di aiuto per superarle”, dicono dall’organizzazione.

Tutti si danno da fare per poter aiutare quei poveri koala e sempre più persone si uniscono alla causa, anche donando attraverso la campagna messa in piedi su GoFundMe, dove sono già stati raccolti moltissimi soldi.

È un momento davvero difficile per tutta l’Australia e tutti devono fare la loro parte per intervenire e dare una mano. Ognuno come può.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI