Trova un cane bruciato in spiaggia

Bruciato e salvato da un buon samaritano

Home > Animali > Trova un cane bruciato in spiaggia

E’ arrivato al rifugio per animali abbandonati e bisognosi dopo che un uomo ha dichiarato di aver trovato un cane sepolto nella sabbia. L’uomo dice di aver sentito dei lamenti e di aver seguito il suo istinto. Arrivò così davanti alla scena peggiore della sua vita. Spuntava solo la testolina dalla sabbia, lo avevano

bruciato e sepolto ancora vivo. I ragazzi giunti sul posto lo presero con un asciugamano e lo portarono via . Non aveva più un pelo, era privo di forze e solo dopo si accorsero che si trattava di una femminuccia. La chiamarono LAIA,e insieme pregarono per lei. Le sue foto le pubblicarono ovunque, tutti dovevano vedere cosa avevano fatto a quella creatura innocente

Inaspettatamente arriva una telefonata, un testimone dichiara di aver visto un uomo seppellire il cane nella sabbia alle Hawaii. Il testimone ha raccontato con tanti dettagli ai ragazzi del rifugio. La cosa ha destato qualche sospetto e si sono avviate le indagine

Mentre la povera anima tornava alla vita, con fatica e dolore ha fatto tutto il percorso che doveva fare ma non senza abbattersi. Tante volte ha avuto la voglia di gettare la spugna, si isolava e non mangiava, solo lei sa quello che ha passato. Intanto la polizia…

La polizia non vuole rilasciare dichiarazioni ma da quello che si riesce a capire sono sulla strada della verità. L’ipotesi più probabile è che il primo uomo, quello della segnalazione sapesse molto di più, non era facile trovare il punto della sepoltura. Intanto Leia migliora

Ora stanno cercando genitori adottivi, ma prima si prenderanno cura di lui nel rifugio, lui riceverà tutto il trattamento di cui ha bisogno. Scrivono su Facebook che hanno mangiato hamburger e ringraziano tutte le persone che hanno inviato aiuto per prendersi cura di lei.
Buona vita

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI