Trova un cane legato ad un albero con un biglietto

La protagonista di questa storia è una donna di nome Stephanie Dagenhart. Una mattina era fuori a fare una passeggiata con i suoi cani, quando la sua attenzione fu catturata da un cane legato ad un albero. Stephanie si è subito guardata intorno, ma sembrava essere solo, non c’era nessun umano che lo aveva lasciato lì e se ne stava nelle vicinanze.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Quel povero anomale stava tremando, era completamente terrorizzato. Dopo averlo guardato attentamente e con pena, la donna si è resa conto che con lui, avevano lasciato anche alcune delle sue cose ed un biglietto. Su quest’ultimo c’era scritto: “Il mio nome è Duke. Ecco il mio giocattolo preferito e il mio cibo. Sto cercando una nuova casa”. Il cuore di Stephanie si è fatto in mille pezzi. Non sapendo cosa fare, la donna ha chiamato l’associazione animalista del posto e poi si è seduta accanto al cane, voleva fargli compagnia fino all’arrivo dei volontari. Era un bulldog americano di due anni e quando i passanti hanno visto la tenera scena, hanno portato coperte e biscotti a Stephanie. Alla fine, Duke è stato portato al Baltimora Animal Rescue and Care Shelter (BARCS), dove è stato messo in un box per 72 ore. Pochissimi giorni dopo, il dolce animale ha trovato una famiglia. Oggi vive felice con un veterano dell’esercito americano, Wallace White. I due hanno instaurato un bellissimo rapporto sin da subito e adesso sono due amici inseparabili. Wallace si è innamorato di lui senza conoscere la sua storia e ha deciso di adottarlo senza nemmeno prendersi il tempo di pensare.

Quando i volontari poi gli hanno raccontato il suo passato, ha capito che ce lo aveva negli occhi e che non avrebbe potuto fare scelta migliore.

Siamo felice che degli angeli siano destinati a cambiare il destino di questi poveri animali.

Buona vita Duke!