Trova un cane legato e abbandonato in un sacchetto di immondizia. E lo salva

Un buon samaritano ha trovato un cane legato e gettato via come se fosse immondizia. Era in pessime condizioni!

Home > Animali > Trova un cane legato e abbandonato in un sacchetto di immondizia. E lo salva

Un buon samaritano, perché solo così si può definire, ha contribuito a salvare da una fine terribile un povero cagnolino che è stato trovato legato e abbandonato all’interno di un sacchetto dell’immondizia, proprio come se fosse un rifiuto da cui disfarsi il prima possibile.

Era coperto di vermi e la pelliccia era sporchissima. Le zampe anteriori erano messe così male da dover essere amputate.

Perci

Domenica scorsa, mentre questo signore dal buon cuore camminava per strada, questo cane ha rischiato di morire sul lato di una strada in Georgia.

Per fortuna è stato avvistato in tempo all’interno del sacco dell’immondizia dove era stato lasciato.

Era stato legato, così da non poter scappare via, ed era completamente coperto di larve e di mosche.

La pelliccia era sporca. Le sue zampe avevano già subito necrosi. Era in condizioni disperate.

Il cane barboncino di Atlanta, chiamato Perci dai medici, aveva la pelliccia così lunga da avergli bloccato la circolazione del sangue nelle zampe anteriori. E infatti sono state amputate.

È stato subito chiamato il e Perci è stato trasferito in una struttura a New York. Da lì è stato portato di corsa da un veterinario di emergenza.

Il cane pesava appena 12 chili. Era così emaciato, stanco e malato che non riusciva nemmeno a stare in piedi o a camminare. Per fortuna quel buon samaritano lo ha avvistato che si muoveva dentro al sacchetto, altrimenti il povero cagnolino sarebbe sicuramente morto di stenti.

Su Facebook i volontari raccontano di tutto l’impegno profuso dalle associazioni contattate per dare una mano al povero Perci, coprendo anche le spese mediche, che non sono indifferenti.

Perci è stato sottoposto a intervento, sotto anestesia, per poter cercare di recuperare il recuperabile. Purtroppo le zampe anteriori non sono state salvate, perché ormai in necrosi.

Ma le zampe posteriori funzionano bene e Perci sarà sottoposto a riabilitazione e probabilmente gli daranno anche delle protesi.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI