Trova una piccola e antica lapide, in mezzo al bosco.

Mentre stava passeggiando, Saunders è inciampato su una lapide e, incuriosito, si è avivcinato per leggere l'incisione

“Mi chiamo Saunders e voglio raccontarvi quello che mi è successo. La mia passione è la fotografia e molto spesso amo immergermi nella natura e fotografare tutto ciò che di meraviglioso ci regala. Un giorno, però, mentre camminavo e mi osservavo intorno, sono inciampato su qualcosa di duro. All’inizio ho creduto di aver calciato il tronco di un albero, ma poi guardando bene, mi sono accorto che si trattava di una piccola lapide.

Era ricoperta di muschio ed erbacce, era impossibile vederla. Non ho potuto fare a meno di chinarmi per leggere quello che c’era scritto. Ho pulito quella lapide, fino a scoprire il suo antico splendore. Quella vecchia pietra aveva circa 130 anni. C’era una piccola immagine di un coniglio e c’era scritto: ‘nato nel mese di agosto 1869 e morto nel mese di dicembre 1982. Era la lapide di un piccolo coniglio olandese, molto comune come animale domestico. Il suo nome era Duchie ed era morto all’età di 13 anni, cosa che di certo non capita a tutti i conigli. La sua famiglia, per fargli una lapide così carina, doveva averlo amato molto. Erano tredici anni che viveva con loro, era un membro della famiglia a tutti gli effetti. La terra dove era stato sepolto, è stato di proprietà privata fino al diciannovesimo secolo, dopodiché è diventato un sentiero escursionistico, ma non ho mai capito come, prima di me, nessuno abbia mai notato quella piccola lapide. La cosa che più mi ha emozionato nell’essermi imbattuto in una tomba di un coniglietto vissuto 130 fa, è stato scoprire come gli animali fossero amati anche dai nostri antenati.

Ho voluto raccontarvi la storia del piccolo Duchie, perché non volevo che venisse dimenticato. “

Non è una storia molto carina?

Condividetela con tutti i vostri amici!

E se vi è piaciuta, leggete anche: Il salvataggio di uno scoiattolo

Dopo il sesto cucciolo, accadde qualcosa...

Dopo il sesto cucciolo, accadde qualcosa...

Cucciolo ferito nella sparatoria torna a casa, ho pianto guardando il video

Cucciolo ferito nella sparatoria torna a casa, ho pianto guardando il video

Il Golden Retriever guarda nella culla e corre subito a chiamare la sua mamma

Il Golden Retriever guarda nella culla e corre subito a chiamare la sua mamma

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Senzatetto lotta per sopravvivere per strada ma guardate cosa fa per il suo cucciolo, il video

Senzatetto lotta per sopravvivere per strada ma guardate cosa fa per il suo cucciolo, il video

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

La storia di Maximus, il cane più anziano del mondo

La storia di Maximus, il cane più anziano del mondo