Trovano una creatura sottoterra

Sentono dei lamenti sottoterra e trovano lei

Home > Animali > Trovano una creatura sottoterra

Se sia stato un incidente o un gesto di qualche folle non potremmo mai saperlo, loro non sanno parlare. Avete presente le passeggiate in strada, quelle tra ragazzi al pomeriggio? Ecco è cominciata così. Si sentivano provenire dei lamenti sottoterra, inizialmente i ragazzi si sono guardati attorno, poi hanno capito e si sono

chinati a terra, una puzza terribile proveniva dalla grata ma due occhioni hanno incrociato lo sguardo di uno degli angeli che il destino aveva messo su quella strada. Le grida dei giovano hanno coperto quei flebili lamenti sottoterra , erano tutti in trepidazione, volevano sapere cosa si nascondeva l’ sotto. I maschi prendono una leva per alzare la griglia di ferro e una ragazza si leva la maglia per avvolgere quella piccolissima creatura. “Mamma mia che puzza, che schifo, però poverina, portiamola fuori di qui, sta morendo!” Era piccolissima, una femminuccia, più morta che viva, la puzza che si sentiva era perché era all’interno di in una fogna. Presa e portata in un piccolo ritrovo per animali è stata lavata e asciugata. La sorpresa di tutti è stata quella di scoprire il vero colore della piccina, si aspettavano una ranocchietta nera e invece…Ketty, la potete vedere nelle foto seguenti si è ripresa alla grande,un po di attenzioni che la sua nuova mammina saprà dare, Ketty è stata adottata da una delle ragazze artefici del suo ritrovamento. Questa storia racconta di piccoli gesti ma finalizzati ad una grande impresa, chi trova un animaletto in difficoltà, apra il cuore e sopratutto la sua casa, donare una vita dignitosa a Ketty è stato un gesto d’amore bellissimo. Buona vita a tutti, ah dimenticavo, andate a guardare il cambiamento della piccina!

brutta, sporca e puzzolente

dolce e coccolosa