Trovati animali in condizioni deplorevoli, all’interno di una fattoria di un politico svedese

Home > Animali > Trovati animali in condizioni deplorevoli, all’interno di una fattoria di un politico svedese

Questa spiacevole scoperta è stata fatta pochi giorni prima di Natale, quando il consiglio amministrativo della contea ispezionò una fattoria nel sud di Halland, Svezia. Qualcuno li aveva avvertiti di alcuni animali trascurati, ma quando sono arrivati sul posto, sono rimasti sconvolti, non avrebbero mai immaginato di trovarsi dinanzi una scena del genere…

Il bestiame se ne stava sofferente in mezzo a mezzo metro di feci. Molti vitellini erano malati e in fin di vita. Il soffitto stava crollando e nelle pareti c’erano dei lunghi chiodi sporgenti che, spesso, ferivano quei poveri animali. I veterinari che andarono a fare il sopralluogo, rimasero sconvolti, non erano mai stati di fronte ad una scena così orribile. La fattoria era gestita da un politico eletto dalla fede ad Halland, e dopo la scoperta ricevette forti critiche dal consiglio amministrativo della contea. La STV veterinaria, ha denunciato l’uomo, che non potrà mai più avere animali. “Ho sbagliato”, si è giustificato. Ma oggi quest’uomo ha perso tutto, la carica, la fattoria, il rispetto di tutti i suoi sostenitori ed è in attesa di giudizio finale. Gli animali sono stati presi sotto custodia e curati, presto saranno trasferiti in un’altra fattoria, dove si prenderanno cura di loro e gli mostreranno la vita vera, in mezzo ad un verde prato e dentro una calda e pulita stalla. Purtroppo casi come questo, sono sempre più frequenti. La gente non capisce che gli animali hanno dei sentimenti e che hanno bisogno di cure costanti e durature. Ci auguriamo che la vita riservi ad ognuna di queste persone, ciò che meritano.

Ci auguriamo che un giorno tutto questo possa finire.

Ci auguriamo che i nostri amati animali, un giorno possano smettere di soffrire per colpa di quello che è il vero mostro, l’essere umano.

Adesso starete meglio e tornerete a sorridere! Buona vita!