Tutti volevano questo cane quando era un cucciolo

Quando era un cucciolo, tutti lo volevano portare a casa: ecco la sua incredibile storia.

Home > Animali > Tutti volevano questo cane quando era un cucciolo

Lily è una bellissima cagnolina di 3 mesi che è stata salvata da una casa di Staten Island, a New York. Qui veniva costretta a stare fuori, nel cortile, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Fur Friends in Need l’ha salvata e sistemata in una casa adottiva. Non appena hanno cominciato a postare foto e notizie di lei, tutti si ono innamorati della sua bellezza e della sua personalità.

Lily

Il padre adottivo di Lily ha raccontato che quando è andato a prenderlo non poteva credere ai suoi occhi: era un piccolo concentrato di pelliccia setosa e grandi occhi marroni, racchiusi in una calda coperta. Portandola a casa ha dormito per tutto il tempo sulle sue ginocchia.

Nel corso di poche settimane, Lily ha trovato la sua casa per sempre. Ed è andata a vivere con la sua nuova famiglia.

Sembrava il finale perfetto. Ma 5 mesi dopo Lily è tornata al rifugio. Cercava una nuova casa. Di nuovo. La prima famiglia aveva un altro cane e tutto sembrava andare bene, fino a quando Lily non ha iniziato a dimostrare aggressività nei confronti di altri cani.

Non hanno mai affrontato il problema o coinvolto un allenatore“, ha detto Katy Brink, la madre adottiva di Lily. “Hanno continuato a farla scappare e dopo aver avuto una lite con un altro cane, hanno deciso di rinunciare a lei“.

Ora Lily è tornata dalla sua famiglia affidataria che la adora assolutamente. Ma cerca per lei un’altra casa per sempre. Così da avere la vita che finalmente merita.

Ora Lily ha un anno e tanta energia. È la cagnolina più amorevole del mondo. E ha bisogno di persone che la amino e giochino con lei.

Riesce a legare molto con le persone, è un cane molto affettuoso. Aspetta alla porta quando le persone vanno via e ama stare sulle ginocchia dei suoi amici umani.

Lily quando era un cucciolo era un amore con gli altri cani di casa, Sasha e Norman, ma ora deve usare una museruola. Se dovesse mordere un altro cane le autorità potrebbero portarla via e sopprimerla e questo non deve accadere. Ma l’alternativa alla museruola e il canile e la famiglia che la ospita attualmente non vogliono riportarla in canile. E devono rispettare la legge altrimenti le autorità potrebbero portarla via da lì. Per questo la famiglia affidataria cerca la sua casa per sempre.