Un cane con la zampa rotta è stato salvato dai pompieri ad Albino

Un cane con la zampa rotta è stato salvato dai pompieri ad Albino; una donna di passaggio l'ha notato e ha chiamato i soccorsi: eco come si è conclusa la vicenda.

Home > Animali > Un cane con la zampa rotta è stato salvato dai pompieri ad Albino

Un cane con la zampa rotta è stato salvato dai pompieri ad Albino. Il povero animale, un esemplare di cane pastore di nome Milo era finito in un canale e non riusciva più ad uscirne. Ad accorgersi di lui una donna di passaggio che ha chiamato subito i soccorsi. Ecco come si è conclusa la vicenda.

Brutta avventura per Milo, un esemplare di cane pastore, che era caduto in un canale in via provinciale ad Albino. Il povero cane aveva le zampe posteriori spezzate e non riusciva ad uscire. Era spaventato e dolorante e sarebbe morto lì, da solo, se una donna non lo avesse notato.

albino-vigile

La donna, Simona Merelli, (come lei stessa ha dichiarato commentando sotto la notizia), ha chiamato i soccorsi che non hanno perso tempo ad arrivare. Ecco cosa ha dichiarato la donna:

“Io ho chiamato i soccorsi non riusciva a camminare. Ha fatto 2 metri in 30 minuti. Povero.. In fine sono arrivati i vigili del fuoco.”

commenti-post-milo

Sul posto sono intervenuti nel tardo pomeriggio di domenica 6 maggio i vigili del fuoco di Gazzaniga.

vigili-del-fuoco

Sono riusciti a salvare il povero cane Milo che aveva entrambe le zampe posteriori fratturate.

Ma la storia non finisce qui. Fatti i dovuti controlli, è stata trovata la proprietaria. Milo era scappato sabato notte, in preda al panico, durante la tempesta che si era abbattuta sulla zona. Fulmini e tuoni lo hanno spaventato e, correndo, era finito nel canale.

Albino

La proprietaria lo cercava disperata ed è stata felicissima di riabbracciarlo.

Dopo il ricupero Milo è tornato a casa ed è stato portato dal veterinario per le cure necessarie.

Un ringraziamento alla donna che ha chiamato i soccorsi e un applauso ai vigili del fuoco di Gazzaniga !