Un eroe a 4 zampe

Siamo in Brasile dove, il mese scorso, è successa una cosa straordinaria che ha dimostrato, ancora una volta, che i cani sono i migliori amici degli uomini… Come sempre, il protagonista della storia è un bellissimo cane di nome Luke.


Luke è un cane nero, uno di quei cani che la gente non vuole adottare proprio per colpa dei pregiudizi che hanno nei confronti del colore del suo pelo. I cani come lui sono invisibili nei canili… la gente passa accanto alle loro gabbie facendo finta di non vederli… Invece lui ha dimostrato che i cani neri sono esattamente come gli altri cani e portano tantissima fortuna…

Ma andiamo per gradi e cerchiamo di raccontarvi quello che è successo. Un bambino di 20 mesi si era allontanato da casa ed è finito nella giungla brasiliana. La sua casa non era molto lontana dal bosco e lui, essendo così piccolo, si è perso subito. Poi, probabilmente spaventato, ha continuato a correre, addentrandosi sempre di più tra gli alberi…

La sua famiglia ha dato l’allarme e sul posto sono stati mandati i vigili del fuoco di Uberaba. Con loro c’era anche Luke, il bellissimo cagnolone nero, che non ha perso tempo e si è messo a cercare. Il labrador ha annusato un indumento del bambino e si è messo alla sua ricerca. In breve tempo Luke è riuscito a trovarlo… è stato un momento commovente..

Il video qui sotto mostra l’esatto momento in cui il bambino di un anno e mezzo che era scomparso nel bosco è trovato dal cane Luke in servizio presso il corpo dei vigili del fuoco di Uberaba.