hotel-cane

Un hotel offre l’opportunità di scegliere un cane abbandonato e adottarlo

C'è un hotel che offre ai suoi ospiti una possibilità unica: scegliere un cane abbandonato e adottarlo per dargli una nuova casa

C’è un hotel nel Mississippi che offre un servizio davvero unico ai clienti che decidono di soggiornare nella sua struttura. Questo albergo, infatti, offre loro l’opportunità di scegliere un dei tanti cani abbandonati a cui la direzione dà un tetto sulla testa, per poterli adottare e portare a casa. Geniale!

Questo hotel nel Mississippi offre alloggio non solo alle persone che decidono di soggiornare nella struttura, ma anche a poveri cani abbandonati che non avrebbero dove andare a dormire.

Chi vuole può conoscere meglio i cani ospitati nell’hotel e anche decidere di adottarli. Finora sono stati adottati ben 33 cani!

I cani da adottare arrivano da un rifugio della Humane Society del Mississippi meridionale, nella città di Gulfport. L’hotel li ospita all’interno della hall, dove i clienti possono conoscerli meglio. L’albergo ospita persone che rimangono anche per diversi mesi, visto che sorge vicino a basi navali e militari. E in questo lasso di tempo è impossibile non innamorarsi dei cuccioli ospitati dall’hotel.

Bianca Janik, responsabile delle relazioni con i rifugi, spiega che il programma “Fostering Hope” applicato all’hotel Home2 Suites a Biloxi dal 2018 vuole incoraggiare l’adozione da parte di persone che si prenderanno cura di loro per sempre. I cani vengono affidati già sterilizzati o castrati, con microchip e vaccini e se necessario con i farmaci che devono usare.

Chi decide di adottare un cane deve compilare una domanda. E possono persino farlo dormire in camera con loro. Così da conoscersi un pochino meglio e innamorarsi perdutamente di quei pelosi presenti nell’hotel.

La Humane Society of Southern Misssissippi è molto soddisfatta, perché i risultati dimostrano che è un’ottima combinazione. La maggior parte dei cani adottati finora è stata affidata a soldati o famigliari di militari che si trovano in zona. Sicuramente un’iniziativa che potrebbe essere presa d’esempio da altre strutture ricettive, per aiutare i rifugi a trovare sistemazione a tanti cani abbandonati!

Deneres, la randagia che ogni giorno si presenta al bar in cerca di cibo

La trasformazione della piccola Molly

Leopardo si camuffa perfettamente nella foto e in pochi riescono a trovarlo

Il cane Pulce liberato dopo anni di prigionia

Toledo: uomo si traveste da cane per uscire dalla quarantena

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

Il salvataggio della cagnolina Teresa, 10 anni, abbandonata malata (VIDEO)