Un pitbull attacca una donna ma si scopre che era stata lei ad importunarlo per prima

I pitbull sono spesso considerati una razza pericolosa e indicati come potenziali assassini. Quelli che parlano male di questa razza. però. dimenticano che non molto tempo fa i pitbull erano allevati per fare da baby-sitter ai bambini. È vero che sono cani potenti e con una forza impressionanti ma la loro indole, se vengono educati bene, è dolce e mansueta.

Quello che stiamo per raccontarvi potrebbe sembrare che viene a contraddire le nostre affermazioni ma se analizziamo con attenzione l’intera vicenda, veniamo a scoprire che non è così. Ma cos’è successo? Una donna è stata attaccata da un pitbull mentre viaggiava in metropolitana. Tutto è stato ripreso con il cellulare da un uomo di nome Tahsyi Kyng che l’ha poi postato sul suo profilo social. L’uomo ha aggiunto sopra il post che “il cane non era “cattivo” e che ha attaccato solo quando è stato colpito”. Il filmato mostra l’animale che si aggancia al piede di una donna di 22 anni vestita con una giacca rossa e jeans blu. Alcuni passeggeri cercano di aiutarla mentre altri gridano contro il proprietario del cane. Il proprietario cerca di trascinare via il cane mentre una donna urla: “Chiamate la polizia”. Il proprietario risponde a tutti, dicendo: “lei l’ha attaccato per prima” ma nessuno sembra credergli. L’uomo che ha filmato tutto ha postato il video aggiungendo che quella donna si era mostrata infastidita quando il cane era salito sulla carrozza e si era seduto, invitato dal suo proprietario, su una delle sedie. La donna diceva ad alta voce che le sedie erano per gli umani e che l’uomo doveva mettere il cane sul pavimento. Poi quando lui si era mostrato indifferente ai suoi rimproveri, lei ha spinto il cane. In quel momento l’animale l’ha attaccata per difendersi.

Il portavoce della MTA Shams Tarek ha dichiarato al New York Post: “Le nostre regole richiedono che gli animali non di servizio siano tenuti a guinzaglio all’interno delle carrozze e che non disturbino gli altri passeggeri.

“Ciò che sta accadendo in questo video è inquietante e una chiara violazione delle nostre regole. Abbiamo segnalato questo video per NYPD, che è responsabile dell’applicazione delle regole del transito.”

A noi sembra che la violazione l’abbia commessa la donna, aggredendo per prima il cane.

Secondo quanto riferito, la polizia sta indagando sull’accaduto per vedere se siano state violate le leggi.

Il proprietario del cane, se verrà rintracciato, probabilmente dovrà pagare una multa di $ 25 (£ 18), che è la penalità per un animale non tenuto sotto controllo…