Un posto particolare dove gli animali vanno a morire

Home > Animali > Un posto particolare dove gli animali vanno a morire

Quando un animale finisce di essere utile per gli umani finisce nei mattatoi. Una mucca ha una breve vita: partorisce tanti vitelli, produce latte e quando il suo corpo fa fatica a reggere questo ritmo viene subito sospesa dal servizio e mandata al mattatoio. Per i maiali, le galline, i cavalli, le pecore succede lo stesso e tutti lo sanno. In genere agli allevatori interessa poco quello che sente una mucca…

Pochi lo sanno, però, che ci sono alcuni allevatori che non maltrattano i loro animali e cercano di rendere la loro “vita lavorativa un po’ meno pesante. E, quando arrivano alla fine della loro vita, li mandano in un posto particolare, dove possono spegnersi in pace. Questo posto si trova nei Paesi Bassi ed è una casa di riposo per gli animali da allevamento. Avete capito bene: alcune mucche, cavalli e maiali nei Paesi Bassi hanno anche l’opportunità di andare in pensione e le loro case di riposo sembrano essere molto migliori delle nostre. Una mucca da latte olandese produce oltre 8.000 litri di latte all’anno. Dal punto di vista fisiologico, la sua produzione giornaliera richiede quanta energia ci vorrebbe perché un essere umano cammini otto ore al giorno. Per mantenere la produzione di latte, le mucche devono partorire ogni anno. (La gravidanza di solito avviene artificialmente, quindi non c’è passione nella stalla). Dopo una media di 5,3 anni di questa routine, la mucca smette di produrre latte e viene quindi portata al macello. Anche se una mucca può effettivamente vivere per avere tra i 15 ei 25 anni, la maggior parte dei produttori di latte non tengono gli animali quando smettono di essere produttivi. Ma ci sono alcuni fortunati per i quali il futuro è meno triste – per esempio, quelli che finiscono alla Fondazione Leemweg, la casa di cura dei bovini di Bert Hollander.

In questo posto gli animali vengono coccolati tutti i giorni

Vivono in posti puliti e confortevoli.

Ricevono amore e carezze… e cibo buono.

E quando stanno per morire un volontario si siede accanto a loro r li accarezza finché esalano il loro ultimo respiro.