Una mamma disperata

Mamma disperata chiede aiuto per il suo piccolo

Una cagnolina, in forte stato di agitazione, camminava freneticamente avanti e indietro vicino a una rete fognaria vecchia, coperta da detriti.  La ragione per cui era così preoccupata è perché il suo amato cucciolo stava annegando dentro le acque delle tubature. Quando arrivarono i soccorritori dall’animale Animal Aid Unlimited, riuscirono a sentire il debole suono delle grida del piccolo, ma

ben presto si resero conto che il piccolo era in un punto davvero difficile da risolvere.  Come la mamma, anche i soccorritori hanno avuto difficoltà a trovare un passaggio nella linea fognaria, ma si sono rifiutati di arrendersi. Sapevano che dovevano lavorare velocemente, poiché il tempo non era dalla loro parte.  Alla fine, hanno trovato una lastra di roccia che potevano sollevare, ma il cucciolo era ancora troppo profondo nel tunnel per raggiungere.

In quel momento uno dei soccorritori si fa coraggio e si inoltra  nell’acqua di fogna fino alle ginocchia per raggiungere il cucciolo. Il cucciolo si era appena arreso quando il giovane è arrivato da lui. Il povero piccolo cucciolo era collassato, ma i soccorritori lo portarono di corsa nella loro clinica per il trattamento d’urgenza. Oltre ad essere esausto, disidratato e affamato non aveva nulla di grave.

Una volta accertati delle sue condizioni lo hanno portato a riunirsi con sua madre, dove? Nel loro rifugio, lì troverà una casa almeno il piccolo, per la mamma, come sempre, sarà più difficile.

Erano entrambi felici di rivedersi e la mamma era così grata ai soccorritori per aver salvato il suo piccolo che non smetteva di saltare.

 

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Telecamera nascosta mostra come il veterinario si occupa dei cani

Perché il cane gira su sé stesso quando fa i bisogni?

La lettera che ha ricevuto l'amica umana di Chips, da una vicina di casa

Il proprietario di un ristorante difende la randagia Lola

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi