Una nuova opportunità per Gershwin

Home > Animali > Una nuova opportunità per Gershwin

Siamo tutti d’accordo che tutti cani meritano di essere amati e avere una famiglia. Purtroppo, pero, non molti hanno la fortuna dio capitare nelle mani giuste. Eco perché, tutti i giorni sentiamo storie di maltrattamenti e abbandoni.

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di un salvataggio un po’ “sopra le righe”, viste le dimensioni del cane. Il protagonista è Gershwin, un cagnolone buono e dolce che il suo proprietario aveva deciso di abbandonare in una zona deserto della California.

In mezzo al nulla Gershwin sarebbe probabilmente morto di fame e di sete se non fossero intervenuti i volontari di Hope For Paws. Per 2 lunghissimi mesi il cane era riuscito a sopravvivere mangiando resti di cibo trovati qui e là.

Ecco il video del salvataggio di Gershwin

Gershwin aveva camminato a lungo ed era riuscito a raggiungere una stazione di servizio. Lì è stato visto da una persona che faceva l’autostop. Ha provato ad avvicinarlo ma Gershwin aveva tanta paura e scappava. Gli umani lo avevano tradito una volta e non volefa essere tradito di nuovo.

Quando sul posto sono arrivati i volontari di Hope For Paws, il cane è scappato, come sempre. Uno dei volontari ha provato con il cibo ma appena andava verso di lui il cane scappava. In quel momento hanno avuto un’idea. Probabilmente Gershwin, prima di essere abbandonato, era stato maltrattato… ecco perché aveva tanta paura.

Hanno deciso di provare con una donna. E la scelta si è dimostrata quella giusta. Sembrava che Gershwin avesse più fiducia nelle donne. la ragazza si è seduta per terra, ignorandolo e lui, pian piano si è avvicinato.

Alla fine il cane si è seduto accanto a lei e sono stati qualche secondo così. Poi, la paura l’ha fatto scappare di nuovo. In quel momento la volontaria ha deciso di tentare tutto per tutto e con un laccio è riuscita a prenderlo.

Sono riusciti così a salvarlo. Il bellissimo cagnolone è stato portato nel rifugio e, non molto dopo, ha trovato una famiglia… Buona vita Gershwin.