Una nuova vita per Ambra

Ambra, abbandonata per una tintarella

Crediamo, senza presunzione, di poter affermare che quest’anno sta battendo ogni record di abbandoni. La gente non ha scrupolo alcuno, ogni albero, ogni strada o piazzola sono per loro la libertà da quel peso enorme che rappresenta il cane nella loro vita quotidiana. A chiamare è un netturbino dal cuore grande, umilmente chiede ad una volontaria di sua conoscenza

se può andare in un certo canile a vedere se fosse stata portata una cagnolina tipo labrador bianco/miele. La ragazza va dopo qualche giorno e, effettivamente la trova lì.

Si chiama Ambra, ha un anno e venne notata dal ragazzo al bivio del canile durante il suo turno di lavoro. Era in stato confusionale, si capiva che non era del posto, non sapeva dove andare e, cosa certa, non sapeva chiaramente stare in strada.

Ambra è un abbandono estivo, non è stata reclamata da nessuno nonostante le ricerche. Ambra è finita in un canile con più di 350 cani, non toccherà più erba e non riceverà le carezze che tanto ama, i cani sono troppi, una sola volontaria che va il sabato 3 ore. “Ambra sorridi che ti facciamo qualche foto, se qualcuno s’innamora di te la tua vita potrebbe cambiare!” Ambra si è messa in posa, ha capito che questi scatti sono la sua unica possibilità, quella linguaccia…il suo biglietto da visita. Questo appello è il suo treno che passa. Ambra è sana, test negativi alle malattie, scheda sanitaria completa e già sterilizzata, di grande compagnia per altri cani e famiglie anche con bambini. Tel 3294727479 risponde la volontaria.

Ambra è un amore di creatura, non riesce neanche ad odiare l’uomo, nonostante l’abbia delusa nel peggiore dei modi lei sorride. Soffermatevi su quel sorriso…quanto amore può avere nel cuore questo cane, quanta speranza alloggia nella sua anima, quanti anni passerà lì dentro…non ci si può pensare!

L’adozione è gratuita, arriva Centro e Nord Italia, Ambra si trova in Abruzzo.Tel 3294727479

Chissà la sua famiglia come riposa bene la notte! Tel 3294727479

 

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Benedetta Rossi in lacrime davanti alla tv: il ricordo di Nuvola

Kolento, il cane che girava su se stesso

Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case

È morto Poochie, l'anziano cane salvato dalla famiglia di Luke Bryan

Vigili del Fuoco salvano Prince: era rimasto bloccato nell'incendio

Grace e la lotta con il giornale della domenica mattina