Una storia d’amore e fedeltà: la storia di Moose

La storia dietro la foto del cane, che fissa il letto vuoto d'ospedale

Guardate bene l’immagine di seguito. Una cane che fissa un letto vuoto, un letto di un ospedale, sul quale sente un odore familiare, quello del suo amato papà umano. Lo sesso letto su cui lo aveva visto per l’ultima volta. Lui lo sa, lo sente, che l’unica persona che si sia mai presa cura di lui e che l’abbia amato fino a quel momento, non c’è più. Anche se non ne è certo…

Questo cane è un incrocio labrador di nome Moose. Ha vissuto con il suo proprietario per tre lunghi anni, finché lui non si è ammalato ed è stato ricoverato in ospedale.

Fortunatamente c’è stato chi si è occupato di lui ed ha pensato a portarlo nella struttura sanitaria, permettendogli di rimanere accanto al sui papà, fino all’ultimo giorno.

La foto è stata pubblicata sui social network, accompagnata da queste parole: “Moose era seduto pazientemente accanto al letto d’ospedale del suo papà umano, in attesa che tornasse, non sapendo che era morto. Sta soffrendo molto per la perdita del suo papà umano”.

Queste sono le parole di un’associazione animalista locale, che successivamente ha anche cercato di trovare un’altra casa a questo cane, chiedendo alle persone di “risanare il suo cuore tutti insieme”. Immaginate cosa è successo nei giorni successivi. La foto di Moose è stata condivisa così tante volte che è diventata virale, lasciando dietro di se, una scia di commozione.

L’associazione ha ricevuto un numero impressionante di richieste di adozione. I volontari adesso le esamineranno una per una e sceglieranno la famiglia giusta per questo cane.

“Ci assicureremo che sia davvero quella giusta”. 

Moose si trova nel New Jwrsey, ma sapete quanti cani come lui si sono ritrovati a vivere nei canili? In un freddo e spaventoso box, senza sapere perché… domandandosi dove abbiano sbagliato e dove sia la loro famiglia!

Fate del bene, salvate una vita, ridate speranza, adottate non comprate! Ascoltate le voci della sofferenza e diteci se questa è vita:

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Non mangiava più, il suo papà era uscito di casa e non era più tornato

Non mangiava più, il suo papà era uscito di casa e non era più tornato

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Lilac la cagnolina che ha vissuto da randagia fuori una scuola

Lilac la cagnolina che ha vissuto da randagia fuori una scuola

La storia del cane George, un mastino di 16 mesi salvato da un vigile del fuoco

La storia del cane George, un mastino di 16 mesi salvato da un vigile del fuoco