Una strana creatura aliena

Il mondo può essere un posto spaventoso e misterioso. C’è ancora ancora una grande percentuale dell’oceano profondo che rimane relativamente inesplorato. Questa parte dell’oceano ospita potenzialmente migliaia di nuove specie che non sono state ancora identificate. Ma pare che non solo le profondità degli oceani nascondano segreti… anche sulla terraferma ci sarebbero ancora delle forme di vita ancora con conosciute…

Proprio quando pensavi di conoscere tutte le forme di vita più strane, ecco che ne spunta un’altra. Una donna ha postato un video sul suo profilo Twitter che ha lasciato tantissime persone di stucco. La donna si imbatté un giorno in questo strano oggetto non identificato nel suo giardino. Sembrava un uovo e la donna pensò che fosse caduto da qualche nido nelle vicinanze. Ma qualcosa le diceva di tenerlo d’occhio perché l’uovo aveva una forma strana. La donna mise una telecamera e riusci a filmare quel strano oggetto per qualche giorno. Dopo qualche ora lo strano uovo inizio a muoversi… in maniera quasi impercettibile all’occhio umano ma visibile nel video velocizzato. All’inizio sotto la membrana si vedeva qualcosa che somigliava a una zampa o un artiglio… poteva essere un uccello e la donna era sempre più incuriosita. Ma quando il guscio si aprì finalmente le cose divennero ancora più misteriose. Se si trattava di un uccello, era uno molto strano che non si muoveva… pian piano quello strano essere stava uscendo e la donna era sempre più contrariata. Sembrava una creatura aliena con dei tentacoli di colore rosso sangue… Per farvi capire meglio, somigliavano ai tentacoli di un polipo e si muovevano lentamente liberandosi dai resti del guscio che li avvolgeva. Alla fine, una volta uscita alla luce quella strana cosa si è rivelata finalmente agli occhi preoccupati della donna.

Facendo una rapida ricerca on line la donna ha finalmente capito di cosa si trattava: un fungo chiamato Clathrus Acheri, comunemente chiamato Dita del Diavolo.

È un fungo che cresce normalmente sul suolo australiano. I locali lo conoscono perché, una volta raggiunta la maturità, odora di carne putrida.

Come ultima nota vi diciamo che ultimamente questo fungo è stato introdotto anche in Europa, Nord America e Asia.

Dobbiamo tutti ringraziare internet per averci fornito le informazioni su questo fungo unico.