Un’amicizia speciale, la storia di Simon e Sammie

Aveva bisogno di conforto e ha trovato una zampa. E' stato vittima di quel mostro chiamato uomo, ma quello che questo collie ha fatto per lui, vi rimarrà nel cuore

Se c’è una cosa che non dovrebbe mai accadere, è che gli animali debbano soffrire per mano dell’uomo, ma purtroppo accade più spesso di quanto riusciamo anche solo ad immaginare. Questi due cani sono stati entrambi vittima di questo mostro chiamato uomo, ma sono stati salvati in due occasioni diverse.

All’interno del rifugio, si sono incontrati e si sono trovati. Sin da subito hanno instaurato un legame speciale e vederli insieme ci ha così colpiti, che non abbiamo potuto far a meno di raccontarvi la loro storia. Si chiamano Simon, un border collie di un anno e Sammie, un mix pitbull di quattro mesi. Quest’ultimo si sentiva tutto solo in un mondo spaventoso che non era stato per niente gentile con lui, ma poi Simon gli ha teso la zampa e gli ha fatto capire di non essere solo:

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Sammie è stata trascinata da una macchina, verniciata a spruzzo e poi picchiata. Aveva così paura che di certo non poteva rifiutare un tale aiuto.  Accolse con calore l’amicizia di Simon, una zampa di prestito che non poteva arrivare in un momento più perfetto.

Al momento si trovano entrambi al  Rescue Dogs Rock NYC. Quando la foto è stata pubblicata, l’organizzazione ha ricevuto un flusso incredibili di richieste di adozione per questi due cuccioli. D’altronde guardate che dolcezza, è una di quelle immagini che parlano da sole!

Sammie si sta ancora riprendendo lì a New York, i medici sperano che possano salvare la gamba posteriore dall’amputazione.

Simon, invece, ha già trovato una casa felice nel New Jersey, ma il suo amico non lo dimenticherà mai. Si sono sostenuti e aiutati entrambi nel momento del bisogno. Si sono trovati…

Questa storia ci dimostra che gli animali hanno dei sentimenti e che l’amore, è la cura più forte che c’è!