Beagle-uomo

Uomo salva un beagle dall’essere sacrificato in un rifugio: ecco come lui ringrazia

Un uomo ha salvato un beagle che era destinato a essere sacrificato in un rifugio: lui ha ringraziato a modo suo

Un uomo dal cuore d’oro ha salvato un beagle che stava per essere soppresso in un rifugio. Questa persona gli ha dato una nuova opportunità di vita. E il cane non ha esitato a ringraziarlo di continuo, con tanto amore e con un grande abbraccio.

Gregory è un Beagle che era in lista per l’eutanasia in un rifugio a Frankling County, a causa della filariosi. Per fortuna un uomo di buon cuore, Joe Kirk, è intervenuto appena in tempo per poterlo salvare.

E quando Gregory ha incontrato il suo eroe lo ha ringraziato a dovere.

Ci sono delle foto del momento in cui il cane capisce che ormai è salvo. Le ha pubblicate Joe Kirk su internet e sono diventate velocemente virali per dimostrare che i cani sanno essere riconoscenti. Gregory aveva solo 2 anni e il giorno dopo sarebbe stato ucciso se non fosse stato per il suo angelo custode.

Joe e sua moglie Schenley Hutson-Kirk sono co-fondatori di Hound Rescue and Sanctuary , un’organizzazione no profit con sede vicino a Findlay, Ohio. L’associazione aiuta i cani senza tetto, soprattutto quelli che hanno difficoltà a essere adottati. L’obiettivo è salvarli dall’eutanasia.

“Gregory è un beagle riconoscente! Sa di essere al sicuro, ha una malattia parassitaria e sarà in cura, ma sa di essere in buone mani! Lo guariremo e gli forniremo tutto l’amore che merita così tanto e un futuro meraviglioso!!”, questo ha scritto Joe su Facebook pubblicando le foto in cui Gregory lo abbraccia per dirgli semplicemente grazie.

Dopo aver completato con successo il suo trattamento, Gregory è stato adottato per sempre e ora ha una famiglia meravigliosa che lo ama moltissimo. Si sta godendo la sua vita, la sua nuova vita.

Quando viene chiesto a Joe e sua moglie quanti cani hanno salvato, rispondono sempre di averne salvato uno in più.

E Gregory è uno di questi.

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Donna sorprende un uomo anziano mentre convince il suo cagnolino a fare amicizia con un gatto per strada

Donna sorprende un uomo anziano mentre convince il suo cagnolino a fare amicizia con un gatto per strada

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Perché in Olanda non ci sono cani randagi?

Perché in Olanda non ci sono cani randagi?

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La meravigliosa cerimonia di Vincent

La meravigliosa cerimonia di Vincent