Uomo sente dei cinguettii sotto la sua casa, trova dei batuffoli di pelliccia

Ecco come sono ora.

Home > Animali > Uomo sente dei cinguettii sotto la sua casa, trova dei batuffoli di pelliccia

Un anno fa, una notte, un uomo sentì un rumore strano, simile al cinguettio di un uccellino, provenire da sotto la sua casa. Non capì cosa fosse fino al giorno dopo, quando lo sentì nuovamente: lui e il suo coinquilino non sapevano cosa si sarebbero trovati di fronte.

Era un freddo giorno di novembre in North Carolina: l’uomo tornò a casa con il coinquilino e si fermò nel vialetto perché sentì nuovamente quel cinguettio. Visto che era giorno si fermò a capire da dove provenisse e alla fine è arrivato a scoprire che non era un uccellino a fare quel verso, ma un gattino.

Sentendosi in colpa per non essere accorso in suo aiuto la notte precedente, si è precipitato verso di lui con la torcia dell’iPhone e vide una pallina nera di pelliccia raggomitolata su se stessa, che piangeva molto forte. Non poteva lasciarla lì e decise di portarla via. Quando all’improvviso sentì altri rumori simili.

Il coinquilino diede un’occhiata e tornò con un altro gattino. Dopo essersi assicurati che tutti fossero in salvo, li misero al caldo e decisero di nutrirli.

Si informarono su internet per capire come comportarsi: magari la mamma era in giro a caccia di cibo.

Si procurarono del cibo per gatti e arrivati a casa diedero del latte ai piccoli che, finalmente sazi, non piangevano più.

Il ragazzo si è preso cura di loro 24 ore su 24.

Era senza lavoro, quindi aveva molto tempo libero per prendersi cura di loro: vederli crescere è stata una delle esperienze più belle della sua vita.

I micini crescevano velocemente: Inky e Sue, questi i loro nomi, amavano giocare insieme.

Dopo un anno sono irriconoscibili e l’uomo che si è preso cura di loro stenta a credere quando siano diventati grandi.

I due gattini neri ogni notte dormono con il loro papà umano e stanno sempre con lui.

I due fratellini sono inseparabili.

Incontrare un uomo tanto gentile è stata proprio una fortuna per loro.

I gattini ripagano ogni grammo di amore che il loro papà umano dà loro da quando li ha visti!