Uomo si fa una promessa dopo la morte del cane per parto

Dopo la morte della cagnolina in seguito al parto, quest'uomo ha deciso di farsi una solenne promessa

Home > Animali > Uomo si fa una promessa dopo la morte del cane per parto

I cani sono esseri fantastici e speciali. Sono sempre disposti ad amarci. Oggi vi raccontiamo la storia di Gaia, una bellissima cagnolina che è stata lasciata tutta da sola per le strade della California. Questo adorabile esemplare non ha mai perso le speranze, non si è mai arresa e ogni giorno si è messa in cerca di cibo da dare ai cuccioli che portava nel suo grembo.

Gaia ha cercato qualcuno che si prendesse cura di lei e dei suoi cuccioli negli ultimi tre mesi di gravidanza. Due donne cercarono di darle una mano, ma alla fine, lei si rifiutò. Decise che non poteva più fidarsi degli esseri umani: chissà quante ne doveva aver passate. E così decise di prendersi cura dei suoi cuccioli da sola. Fu così che le due donne chiesero aiuto alla Hope For Paws.

Un volontario, chiamato Eldad Hagar, arrivò nel luogo di consegna alla ricerca del cucciolo e dei cuccioli. Ma ne trovò solo tre.

La cagnolina era stata investita e si trovava stesa sul ciglio della strada. Era morta. Si fece una promessa: prendersi cura dei cuccioli. “Mi dispiace che ti abbiano fatto questo. Salverò i tuoi piccoli”.

I cuccioli erano impauriti e nascosti. Cercava di attirarli con il cibo. Sydney fu il primo a uscire.

In preda alla disperazione, l’uomo ha preso il corpo senza vita della puttana per suscitare l’attenzione dei cuccioli. Così portò in salvo Matilda. Ma ne mancava  uno.

Dopo quattro ore di attesa, anche Gabriella ha deciso di andarsene. Quando riuscì a recuperare i tre cani, furono portati tutti al rifugio. Così sono stati curati.

Adesso i cuccioli, che sono rimasti senza la loro mamma, sono in attesa di una nuova casa e di una famiglia che possa accoglierli per sempre. Vedendo i loro bei musetti, scommettiamo che non ci vorrà poi molto tempo?