strada

Uomo vede qualcosa che si muove in un fosso e scopre un cucciolo abbandonato al freddo

Un uomo, mentre guidava la sua auto, si è accorto di qualcosa che si muoveva in un fosso a lato strada. E poi si è accorto che era un cucciolo abbandonato al freddo

Era davvero molto freddo nel Wisconsin, le strade erano ghiacciate e le temperature erano davvero molto basse. All’improvviso un uomo che stava guidando la sua auto si è accorto che nel fosso vicino alla strada c’era qualcosa che si stava muovendo. E ha trovato un povero cucciolo abbandonato, triste e solo. Poteva morire!

Tegan Griffith stava andando al lavoro come ogni giorno, quando all’improvviso sulla strada del Wisconsin che stava attraversando qualcosa ha attirato la sua attenzione. Qualcosa si muoveva nel fossato di fianco alla strada.

L’uomo decise di accostare la macchina per guardare più da vicino cosa causasse quel movimento. Lì c’era un piccolo cucciolo tremante che lo guardava con grandi occhi castani.

Non poteva lasciarlo lì, quindi l’ho prese, aumentò la temperatura in auto e lo sistemò con cautela sul sedile di fianco a lui, lato passeggero.

Tegan Griffith aveva il cuore spezzato per quello che aveva visto. Era felice di aver incontrato quella creatura così adorabile. E così decise di raccontare la sua storia su Twitter. “Oggi ho trovato un cucciolo in un fossato mentre andavo al lavoro questa mattina. Com’è stata la tua giornata?”.

L’uomo ha spiegato nel dettaglio come aveva trovato questa povera creatura. E di come lo aveva nutrito con il suo spuntino al formaggio che era la sua pausa pranzo.

Decise di portarlo con se al lavoro, cercando di tenerlo nascosto. Ma ben presto i colleghi si accorsero di quel piccolo cucciolotto.

Decise di tenerlo con se. E di chiedere di lavorare da casa. Così da potersi occupare di lui.

A casa Tegan ha contattato diversi rifugi per animali. Quando la Forestane Humane Society ha risposto, ha scoperto che una persona senza cuore aveva scaricato quel cucciolo e altre tre sorelle in un’area rurale non lontana da casa sua. Gli altri cuccioli erano stati ritrovati il giorno prima. Quindi Larry, come è stato chiamato, era rimasto fuori tutta la notte.

Le sorelle di Larry furono felicissime di vedere il loro fratello perduto.

I cani sono stati visitati da un veterinari e trattati. Nel frattempo la storia di Larry e delle sue sorelle ha fatto il giro del mondo. E il rifugio ha ricevuto tante donazioni e richieste di adozione. Ma Larry rimarrà con il suo soccorritore.

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Sawyer, il cane burlone

Cammina con un'etichetta sulla scarpa. Quando i passanti la leggono iniziano a ridere

Aram, il cane che si è seduto sul ciglio della strada ad aspettare la morte

Il salvataggio del piccolo Andie

La cattiva mamma di Tyler

Gettano un gatto in una discarica per assicurarsi che non scappi