Vede una palla di pelo congelato e si ferma per vedere di cosa si tratta

Home > Animali > Vede una palla di pelo congelato e si ferma per vedere di cosa si tratta

Al giorno d’oggi, si vive una vita talmente frenetica, che spesso ci fa scordare i valori più importanti. Passiamo molto tempo su strade, in direzione di casa o di lavoro e spesso non ci accorgiamo di ciò che ci circonda. Altre volte, invece, capita di imbattersi in qualcosa di diverso, ma nonostante questo continuiamo sulla nostra strada.

Sul lato della strada, come dimostra questa questa foto, stesa a terra c’era una piccola palla di pelliccia coperta di neve, era immobile, poteva sembrare tutto tranne quello che realmente era. Mentre la gente andava a lavorare, quella piccola creatura si stava pian piano congelando, questo perché era stata completamente ignorata da tutti i passanti. Fortunatamente un uomo di buon cuore, si rese conto che quella piccola palla di pelliccia in realtà, fosse un povero gattino.  A causa del freddo non riusciva a muoversi, non piangeva, non aveva più le forze per farlo. E mentre l’uomo si avvicinava, era sempre più preoccupato che fosse morto, visto le bassissime temperature e visto che non si muoveva. Quando arrivò vicino al povero micino, gli tolse un po’ di neve di dosso e rimase senza parole. Prese in braccio quella piccola creaturina e raggiunse di corsa la propria macchina. Si diresse subito a casa sua, lo portò dentro per scaldarlo e accese il fuoco. Fu allora che il piccolo gattino riuscì di nuovo a muoversi e lo guardò con occhi riconoscenti.  Una volta asciugato, il soccorritore, lo nutrì e fu allora, mentre fissava tanta tenerezza, che decise di tenerlo con sé e do non permettere mai più che soffrisse di nuovo. Gli promise di mostrargli cosa fosse l’amore.

 

È incredibile pensare che tutte le persone passato su quella strada, lo abbiano ignorato così, ma fortunatamente c’è ancora qualcuno che ha un cuore d’oro.

Adesso piccolo sei al sicuro e lo sarai per tutta la tua vita.

Vogliamo ringraziare questo angeli, per aver accostato la sua macchine e per essere andato a vedere cosa fosse quella palla di pelo congelata.

Guardatevi sempre intorno amici, aiutiamo i nostri amici pelosi e anche se non possiamo farlo personalmente, ci sono i numeri delle associazioni, pronte a precipitarsi da loro!