“Voi non sapete cosa voglia dire voler scomparire”

La crudeltà dell’essere umano non ha limiti e ogni giorno leggiamo storie che ci lasciano completamente indignati. Sfortunatamente, molti animali continuano a soffrire a causa di uno scarso intervento umano, e questo ci spezza davvero il cuore. Purtroppo, la storia di oggi, non è affatto diversa…

Lui è Champion, trovato in pessime condizioni. Aveva una grave malattia della pelle, era malnutrito e aveva già perso la speranza. I volontari del Movimiento Unido por la Salvación Animal (MUSA), associazione per la salvaguardia degli animali, non appena hanno ricevuto l’allarme, si sono precipitati sul posto per aiutarlo. Questi angeli lo hanno tolto dalla strada, dove stava andando incontro a morte certa. Lo hanno curato, lo hanno nutrito, lavato e soprattutto amato. Poi hanno scelto di raccontarci la sua storia, attraverso un video, con cui ci mostrano il suo processo di recupero e la sua incredibile trasformazione. “Vogliamo mostrarvi il nostro lavoro e come una vostra chiamata a noi o un vostro piccolo gesto, come l’amore, può cambiare un destino ormai segnato. Abbiamo salvato oltre cento cani, in condizioni indescrivibili, abbiamo cambiato la parola morte, con la parola felicità. Continueremo, ogni giorno, a raccogliere cani abbandonati, maltrattati, vittime di abusi o anche solo non voluti, perché malati o anziani. Continueremo a curarli e poi a cercare loro una casa, una di quelle vere, in cui potranno passare tutto il resto della loro vita e conoscere il significato della parola famiglia. Ricordatevi che un cane non è un gioco, ma è un essere vivente, proprio come noi. Ricordatevi che un cane, è un membro della famiglia”, ha scritto uno dei volontari..


Guardate il video di seguito:


“Li salviamo senza curarci della loro razza, della loro età o della loro condizione fisica. Li salviamo perché ci insegnano ogni giorno a vivere in pace, a essere solidali, a dare amore senza aspettare molto in cambio … Solo un tetto, cibo e salute”, ha concluso.

Non osiamo nemmeno immaginare quale fine avrebbe fatto questo cane senza il loro intervento!

Condividete questa storia, per dimostrare quanto sia importante il lavoro dei volontari!