Volevano colorarlo di viola, così gli hanno tinto il pelo

Home > Animali > Volevano colorarlo di viola, così gli hanno tinto il pelo

La protagonista di questa storia è una povera cagnolina di nome Violet, che oggi si sta riprendendo da una brutta ustione, che ha messo in serio pericolo la sua vita. E’ un mix Maltese e a condividere la sua storia con tutto il mondo, sono stati i volontari dell’associazione animalista Pinellas County Animal Services. Il loro scopo è quello di avvertire tutti i proprietari di animali, di non utilizzare mai su di loro i prodotti destinati a noi umani.

Non riusciamo a capire la motivazione del gesto, forse per moda, forse per divertimento o forse per qualche problema mentale, ma i “precedenti umani” di questa cagnolina, hanno ben pensato ti tingerle il pelo di viola, con la tintura per capelli che ci facciamo anche noi. Ma la razione su Violet è stata ben diversa, i suoi occhi si sono gonfiati, fino a non permetterle più di vedere e ha riportato ustioni gravi su tutto il corpo. E’ stata portata subito al pronto soccorso veterinario della zona e lì i veterinari si sono mobilitati subito per curarla. Le hanno disinfettato e medicato le ferite e le hanno dato antibiotici endovena. Nessuno credeva che sarebbe sopravvissuta alla notte, ma invece, la mattina successiva sono stati tutti sorpresi nel vedere che fosse ancora viva. “Come mi sono avvicinato, mi ha leccato la mano, come per ringraziarmi di averle salvato la vita”, racconta uno dei medici. Dopo poche ore, Violet si è alzata e ha iniziato a camminare e scodinzolare lungo i corridoi.

La Pinellas County Animal Services si augura che la storia di questa cagnolina, possa essere di lezione per tutti gli umani.

Ancora non si sa quale sarà la sentenza per coloro che le hanno fatto ciò.

Per adesso, finché non si sarà ripresa del tutto, Violet vivrà sotto la costante attenzione dei volontari, poi questi provvederanno a trovarle una casa.

Condividete questa importante lezione!