Wanda tutta storta

Home > Animali > Wanda tutta storta

Era così piccina che attirava l’attenzione più dei grandi. Puffetta e dolce, camminava piagnucolando, più camminava più si storceva. Le sue zampe si stavano ripiegando su se stesse e lei sembrava non accorgersi, continuava a trascinare quel corpicino così delicato e speciale. Gli altri erano grandi, belli e in salute, solo lei era diversa

Wanda, si chiama così, è parte di una cucciolata di razza, prodotta in “laboratorio”, o allevamento, sempre come oggetti vengono trattati. La piccola viene notata da una signora, vicina dell’allevamento che aveva portato a passeggiare il bambino. Entra attratta da questa scricciola lamentosa, scacciata da tutti, anche dai proprietari, per lei non era prevista neanche una carezza, non una visita, non un farmaco per poter migliorare, purtroppo Wanda NON ERA VENDIBILE quindi era un peso economico e basta. La signora si è allontanata, ma il suo cuore era ormai segnato da quello che aveva visto, l’indomani si è recata di nuovo a vedere la piccola, c’erano molte persone, una gabbia e il pianto. La donna corre, chiede perché, l’uomo senza scomporsi, “La portano via, la faccio sopprimere, mi costa troppo, che ci faccio con una cagna così?” La donna prende i documenti, chiede se può prenderla, l’uomo acconsente e da quel giorno per Wanda inizia il suo cammino verso la nuova vita. Nel video potrete vedere i progressi, gli interventi subiti e i risultati ottenuti, meglio di prima, almeno non aveva più dolore. Wanda vive come una principessa, viene coccolata e assistita da tutta la famiglia, anche dai nonni che si occupano di lei come fosse un’altra nipotina, ma si sa, quando nelle famiglie c’è l’amore i problemi è sempre più facile affrontarli

E’ stata dura

ma la sua dolcezza infinita

a qualcuno è entrata nel cuore