Well, il cane riportato in canile dopo tre anni

Adottano un cucciolo e dopo tre anni lo riportano indietro

Home > Animali > Well, il cane riportato in canile dopo tre anni

Lo avevano adottato dal canile nel 2015. Era un cucciolo di pochi mesi, simpatico e timido, si erano innamorati di lui sin dal primo momento, ma si sa, adottare un cucciolo è facile. La famiglia resta in contatto con le volontarie per diverso tempo, manda foto e gli auguri a Natale. Per tre anni sembra

andare tutto bene. Un giorno arrivano al cancello del canile delle persone con un cane a guinzaglio. Da lontano la volontaria lo riconosce e gli corre incontro. Abbraccia la famiglia che, stranamente è gelida e di poche parole. “Non abbiamo più tempo per lui, anche andare in vacanza è un problema, portarlo fuori e pulirlo, lo abbiamo riportato qui” La volontaria non ci crede, ma non ha le forze di dire nulla, lo sguardo di disprezzo dice tutto. Well viene consegnato alla volontaria che, con le lacrime che fanno da cornice al suo viso, lo accompagna nel suo box, un gesto che spezza il cuore di chiunque, ma ad una volontaria ancora di più. La famiglia porta un sacco in ufficio e va via. Sarà ancora quella povera volontaria a scoprire che all’interno c’erano i giochini, la copertina e il cuscinone di Well. Il cane nel giro di poche ore diventa apatico. Non reagisce a nulla, non mangia, abbaia ininterrottamente e abbaia all’infinito. Well sta chiamando la sua famiglia. La volontaria distrutta pubblica la foto del cane con quella miseria che la sua famiglia ha lasciato per lui. Una giovane donna non riesce a resistere a tanto fascino e l’indomani va in canile per adottare Well. Vi lascio la loro foto all’uscita del canile. Quando adottate dovete sapere che date la speranza al cane e ai volontari, se siete incapaci, fatevi i fatti vostri, farete meno danni.

un sorriso a cui non servono aggiungere parole

per pulirsi la coscienza hanno portato le sue cose

vite sprecate