Xerife, il cane poliziotta

Spesso ci vogliono settimane o mesi di scuola rigorosa per un cucciolo di polizia in formazione per diventare un vero poliziotto K9 – ma questo cane ambizioso ha deciso di saltare tutto ciò, e ed è riuscito, in breve tempo, a farsi assumere. Come per la maggior parte dei cani randagi, nessuno può dire con certezza come sia iniziata la sua vita per strada.

Tutto quello che si sa di lui è che il cucciolo protagonista del nostro racconto abbia finalmente trovato una famiglia tutta per se. Qualche anno fa, un randagio si è presentato un giorno a una pattuglia di polizia nella città di Petrópolis, in Brasile. I poliziotti che incontrò lì furono immediatamente colpiti da lui e adottarono il cane come uno di loro. Il cucciolo ha diversi soprannomi, ma ufficialmente è conosciuto come Xerife (portoghese per “sceriffo”). “Gli hanno costruito una cuccia per lui e lo trattano con molto affetto”, ha detto Creuza Villardo Wurch, una vicina. “La lealtà di Xerife verso la polizia è incredibile!” Ma il cane fedele offre molto più di una semplice amicizia. Mentre i poliziotti del posto si occupano dei loro affari, Xerife ama stare vicino a loro, assicurandosi che tutto vada liscio e sicuro. Il lavoro che Xerife ama di più, tuttavia, è aiutare a mantenere i suoi colleghi ufficiali in allenamento e ben aggiornati.

“Tutti gli ufficiali si allenano con lui”, ha detto Wurch. “Ho già assistito a queste dimostrazioni molte volte e adesso ama fare lui l’arrestato.”

Xerife è chiaramente contento di aver trovato un ambiente di lavoro così, con le persone che lo amano.

Infatti, all’inizio della sua permanenza in carica con la polizia, un ufficiale ha cercato di portarlo a casa per fare di lui un animale domestico ma lui non era felice.

Dopo essere fuggito, è stato successivamente ritrovato al suo posto, vicino alla caserma.

“Sembra molto intelligente ed è molto felice di vivere lì”, ha detto Wurch.