Ziggy, il cane che ha perso la vita per una telefonata fatta al numero sbagliato

Un errore imperdonabile che ha fatto perdere la vita a Ziggy, gettando la sua proprietaria Andrea Martinez nello sconforto: ecco cos'è accaduto

Home > Animali > Ziggy, il cane che ha perso la vita per una telefonata fatta al numero sbagliato

Ziggy era un bellissimo cagnolino amato e coccolato dalla sua proprietaria Andrea Martinez. Un giorno la donna l’ha portato dal veterinario perché stava male e il medico ha detto che avrebbe dovuto essere operato. Ma nel cuore della notte la donna ha ricevuto la telefonata dalla clinica in cui le veniva comunicato che il suo amato Ziggy era stato soppresso, come da lei richiesto. La clinica aveva chiamato il numero sbagliato e, così, il cane ha perso la vita per errore.

Andrea Martinez ha dovuto portare Ziggy in una clinica veterinaria di Davis County perché stava male, vomitava e non riusciva a respirare. Il veterinario aveva consigliato un intervento d’urgenza perché Ziggy aveva un’ostruzione allo stomaco.

Dissero alla proprietaria di lasciarlo in clinica e tornare a casa, rassicurandola e dicendole che l’avrebbero chiamata più tardi.

ziggy

La telefonata dalla clinica arrivo verso le 2.30 di notte. La segretaria disse ad Andrea che Ziggy era stato addormentato per sempre come da lei richiesto. Confusa e addolorata, Andrea chiese spiegazioni e, dopo averla messa in attesa, la segretaria torno dandole il colpo di grazia.

Durante l’intervento, il veterinario aveva chiesto alla segretaria di chiamare la proprietaria di Ziggy e comunicarle che la situazione era grave e che l’intervento da fare era molto complesso e costoso e chiederle se procedere o se farlo addormentare per sempre.

andrea-martinez

La proprietaria di Ziggy acconsentì all’eutanasia e Ziggy venne fatto addormentare per sempre. Ma il numero che avevano chiamato dalla clinica non era di Andrea Martinez ma di un’altra donna, anche lei proprietaria di un cane di nome Ziggy ricoverato in clinica.

Un errore che è stato fatale per il povero Ziggy. Andrea Martinez, sconvolta, ha detto che non avrebbe mai negato al suo cane quella possibilità e che avrebbe pagato qualsiasi somma pur di salvarlo.

Purtroppo, però, sulla sorte del cane ha deciso la proprietaria sbagliata.

cane-ziggy

Il veterinario ha capito il terribile errore e ha detto di essere dispiaciuto e mortificato. Andrea Martinez, però, ha deciso di raccontare quello che è accaduto su Facebook aggiungendo:

“Ziggy era grave e forse non ce l’avrebbe fatta comunque ma avrei voluto provare di tutto per farlo restare ancora qui con noi”.