Allerta farmaci, ritirati tre lotti di medicinali

È di nuovo allerta farmaci. L' Aifa, l'Agenzia italiana del Farmaco, ha disposto il divieto di utilizzo di 3 Lotti di medicinali.

È di nuovo allerta farmaci. L’ Aifa, l’Agenzia italiana del Farmaco, ha disposto il divieto di utilizzo di 3 Lotti di medicinali provenienti da pool di plasma di un donatore di sangue per una possibile presenza di sangue infetto da Encefalopatia Spongiforme Trasmissibile.

L’Aifa ha lanciato un nuovo allarme che riguarda gli emoderivati Biotest Italia e Kedrion perché il loro sangue potrebbe essere infetto.

Le confezioni di plasmaderivati che appartengono ai Lotti oggetto del divieto di utilizzo, non devono essere usate in attesa di ulteriori indagini che potrebbero portare ad una revoca del divieto qualora sia accertato che il donatore non è affetto della malattia di ” Creutzfeldt-Jakob variante “.

Se così non è, le confezioni potrebbero essere ancora utilizzate entro la data di scadenza che viene riportata sull’etichetta.

I pazienti, quindi, sono invitati a rivolgersi al proprio medico curante che prescriverà altre confezioni per sostituire quelle oggetto del provvedimento cautelativo adottato dall’Aifa.

La malattia che ha colpito il paziente donatore di sangue è stata classificata per il momento come una probabile forma di malattia di
Creutzfeldt-Jakob.

Ma per poterlo affermare con certezza, bisognerà eseguire ulteriori analisi ed attendere l’esito. Questo,quindi, si tratta di un provvedimento cautelativo emanato in attesa dei risultati delle analisi in modo da ridurre un possibile rischio per la salute dei pazienti.

Il divieto di utilizzare i tre lotti di medicinali plasmaderivati indicati dall’ Aipa è un intervento precauzionale per mettere in sicurezza i farmaci.

Vi elenchiamo i Lotti interessati:

IG VENA 50 g/l 200 ml, AIC 025266178 lotto 187711 scad. 31/03/2021 della ditta Kedrion SpA sita in Castelvecchio Pascoli (Lucca) località Ai Conti.

PENTAGLOBIN flacone da 100 ml, AIC 029021045 lotto B146428 scad. 31/10/2020

PENTAGLOBIN flacone da 50 ml, AIC 029021033 lotto B146438 scad. 31/10/2020 della ditta Biotest Italia Srl sita a Trezzano sul Naviglio (MI), via Leonardo da Vinci.

Sul sito dell’ Aifa si legge: “Le confezioni di plasmaderivati appartenenti ai lotti oggetto del divieto di utilizzo devono essere accantonate, in attesa di ulteriori indagini, che potrebbero portare a una revoca del divieto qualora sia accertato che il donatore non è affetto della malattia di Creutzfeldt-Jakob variante. In tal caso le confezioni potrebbero essere ancora utilizzabili entro la data di scadenza riportata in etichetta”.

Brutto incidente per Mario Draghi, ecco cosa è successo al Premier

Brutto incidente per Mario Draghi, ecco cosa è successo al Premier

Ucciso con una coltellata per difendere sua figlia: Maurizio Cerrato morto a 61 anni

Ucciso con una coltellata per difendere sua figlia: Maurizio Cerrato morto a 61 anni

Mondo della musica di nuovo a lutto. Se ne va un altro grande artista, che aveva solo 52 anni

Mondo della musica di nuovo a lutto. Se ne va un altro grande artista, che aveva solo 52 anni

Dramma a Pistoia, operaio si butta dal camion in corsa e perde la vita sbattendo la testa

Dramma a Pistoia, operaio si butta dal camion in corsa e perde la vita sbattendo la testa

Tragedia a Crotone: Giorgia Arcuri morta soffocata a soli 6 anni

Tragedia a Crotone: Giorgia Arcuri morta soffocata a soli 6 anni

Veleno nella pasta al salmone: il racconto della vicina di casa che ha permesso alla madre di Alessandro Asoli di salvarsi

Veleno nella pasta al salmone: il racconto della vicina di casa che ha permesso alla madre di Alessandro Asoli di salvarsi

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta