10 acconciature di tendenza per i tagli medi

 

Se il vostro taglio preferito di capelli è quello medio, allora sbizzarritevi con mini top-knot, trecce, passando per le code di cavallo e le onde: il bob, in tutte le sue varianti, permette di fare le pettinature più varie.
Emma Stone, Rosie Huntington-Whiteley, Lily-Rose Deep e molte altre star si sono convertite al caschetto, rinfrescando il loro look con un’aria nuova, senza dover limitare le tante acconciature che si possono fare.
Ecco le acconciature più belle e di tendenza della primavera estate 2016 per i tagli di capelli medi.

Raccolto intrecciato e morbido

raccolto Collage
Raccolto morbido di Emma Stone

Una delle acconciature di tendenza per chi ha un taglio bob è il raccolto, o intrecciato a spina di pesce arrotolato in una crocchia come quello di Emma Stone, dallo styling ondulato e con ciuffo ribelle laterale, o il raccolto morbido laterale e basso, con qualche ciuffo che esce morbido.

Coda di cavallo

coda Collage
Coda di cavallo di Dakota Johnson e Taylor Swift

La coda di cavallo si realizza non solo per i tagli lunghi, ma anche per quelli più corti, in diverse varianti: da quella piccola e bon ton, legata con un elastico spesso e con la frangia lasciata davanti a tendina, oppure a codina a metà testa con ciuffi spettinati o in una mini-crocchia sopra l’elastico, all’altezza della nuca, da vera lolita, oppure bassa e corposa, con i capelli ben tirati alla radice e uno styling laterale.

Codini

codiniCollage
Codini di Miley Cyrus e Dior

Divertenti i codini di Miley Cyrus doppi, piccoli, alti, simmetrici e leggermente spettinati, che richiamano molto gli anni ’90. Oppure se amate il look elegante, allora provate la versione tirata con codini bassi, una doppia crocchia sotto le orecchie e con riga da una parte.

Liscio effetto bagnato

gig Collage
Liscio effetto wet di Kirsten Stewart e Gigi Hadid

Il must have della prossima estate è il liscio effetto wet, o effetto bagnato, che si realizza tirando i capelli indietro lasciando il giusto volume davanti mentre i capelli ai lati sono ben attaccati alla radice. Per un look da sirena, invece, tirate indietro i capelli e lasciateli leggermente mossi e texturizzati.

Chignon

bun Collage
Chignon di Jennifer Lawrence e Rosamund Pike

Un’altra acconciatura di tendenza per i capelli medi è lo chignon, in moltissime varianti: basso e laterale, la cosiddetta mini banana con capelli leggermente mossi e voluminosi alle radici. Lo chignon a metà testa con un leggerissimo volume sulla testa oppure lo chignon tiratissimo, effetto wet e a nodo di cravatta.

Mini top-knot

topknotCollage
Mini top-knot di Jennifer Lopez e Lily-Rose Depp

Una versione alternativa del classico chignon è il mini top-knot come quello di Lily-Rose Depp, piccolo, altissimo e con ciuffi ribelli.

Trecce

trecceCollage
Trecce di Alexa Chung e corona di treccia di Margot Robbie

Tra le trecce più alla moda per i capelli medi, troviamo la doppia treccia, di tendenza questa stagione e sfoggiata da tantissime star, con la riga nel mezzo. Oppure per una versione più chic, potete realizzare una corona intrecciata, con i capelli che si intrecciano alla francese a partire dai lati e che si riuniscono dietro in una mini crocchia.

Onde

ondeCollage
Beachwaves di Lily Collins e Jessica Alba

Le onde morbide e beachwaves stanno bene proprio a tutte! Provatele nella versione anni ’20 come quelle di Lily Collins, onde classiche e rétro con styling laterale e radici leggermente a effetto baganto, perfette sui caschetti corti.

Mezza coda

mezzacoda Collage
Mezza coda di Emilia Clarke e Emma Roberts

Un’altra acconciatura di tendenza che potrete sfoggiare già da adesso è la mezza coda ondulata e con styling laterale oppure ondulato con un leggero volume sulla testa.

Capelli sciolti

liss Collage
Capelli sciolti per Drew Barrymore e Jennifer Aniston

E se le acconciature non fanno al caso vostro, ma amate lasciare i capelli sciolti, allora via libera a un effetto voluminoso già dalla radice, che sul taglio bob è l’ideale oppure liscio totale, ma con ciuffo laterale.

Fonti foto: vogue.com, cosmopolitan.uk

di Angelica Giannini