10 tendenze fitness del 2016

Nuovo anno, nuova attività fisica!

 

Addio solita cardio e personal trainer-scimmia urlatrice. Basta stile militare, nel 2016 il fitness si trasforma e abbandona il bootcamp per imboccare una nuova strada: quella del fitness.
Un personal trainer duro e dai modi bruschi può invogliare e stimolare, ma spesso la persona media che fa attività fisica intende solo bruciare qualche caloria, senza necessariamente sentirsi preso di mira. La filosofia del pushing hard nel 2016 è abbandonata per un tipo di fitness più lieve, ma comunque efficace che punti a rendere il corpo più tonico, ma non per questo più magro.

Ecco i 10 principali trend del fitness nel 2016 emersi con la decima edizione del Worldwide Survey of Fitness Trends.

1- Tecnologia da indossare

edgegear-runner
Uno smart watch

Chi non ha mai usato un’app per tenere sotto controllo la propria attività sportiva? Quest’anno sarà ancora più facile e lo smartphone viene sostituito da fitness trackers, orologi smart, tessuti intelligenti – che mantengono la temperatura o fanno sudare di più.

2- Bodyweight Training

E’ un tipo di allenamento in cui non si usa alcun tipo di macchinario o peso, se non quello del proprio corpo (ed è per questo che è perfetto da fare anche a casa!) facendo piegamenti e flessioni di vario tipo.

3- High Intensity Interval Training

E’ un metodo di allenamento cardiofitness che si basa sull’alternare periodi brevi ad alta intensità di lavoro e periodi di recupero in cui si svolgono esercizi più blandi.

4- Strength Training

reebok_strength_training_for_running_2
Un tipo di strength training

E’ detto anche resistance training ed è letteralmente un allenamento di forza e resistenza. Si tratta di esercizi anaerobici in cui i muscoli esercitano la propria attività contro un carico esterno.

5- Fitness professionals

La persona a cui bisogna rivolgersi non è più semplicemente un personal trainer, bensì un esperto di fitness che non proverà a farci dimagrire togliendoci il fiato, ma permettendoci di lavorare in maniera intelligente con il nostro corpo.

6- Personal Traininig

General view of Personal Trainers 7/7/2013
Una scelta giusta soprattutto per i più pigri e demotivati

E’ per questo che troviamo il personal training a un gradino più sotto. In generale, questo trend indica il vantaggio che si può ottenere scegliendo di essere seguiti da una persona. Vale soprattutto per i più pigri e demotivati.

7- Fitness Funzionale

In questa categoria rientra anche, semplicemente, l’attività di portare il cane al parco. Qualunque tipo di attività che possa rientrare nella nostra quotidianità. Un altro esempio? Scegliere sempre le scale invece dell’ascensore, fa davvero la differenza.

8- Programmi di fitness per gli anziani

o-ELDERLY-EXERCISE-facebook
Il fitness non ha età

Chi l’ha detto che per seguire un programma di fitness bisogna essere necessariamente giovani? Nel 2016 le strutture dovranno adeguarsi a questa tendenza e cominciare a pensare a tipi di esercizi utili e divertenti anche per chi è più avanti con l’età.

9- Esercizi per perdere peso

Questo tipo di esercizi si trovano al penultimo gradino della classifica. Perché? Il motivo è semplice: con il cambiare degli standard di bellezza e il graduale lavoro di affermazione del concetto che “magro non è necessariamente bello”, anche l’obiettivo dell’attività fisica sta cambiando. Sempre meno è quello dell’esclusiva perdita di peso, sempre più è la volontà di avere un corpo tonico e asciutto.

10- Yoga

72f1eb684d1fd9ba_454863233.xxxlarge_2x
Lo Yoga fitness

Nella routine quotidiana, lo Yoga si inserisce come pratica che unisce in una sola volta la salute del corpo e della mente. Da provare.

Quale tipo di attività fisica sceglierete quest’anno?