18 miti da sfatare sul mondo della bellezza

Meglio smettere di crederci!

Home > Bellezza > 18 miti da sfatare sul mondo della bellezza

Il mondo della bellezza è ricco di piccoli o grandi consigli che di solito seguiamo per poterci sentire ogni giorno più affascinanti. Ci sono i vecchi rimedi della nonna e soluzioni un po’ più innovative che ci permettono di prenderci cura di noi stesse. Ma tra tutti questi consigli, ce ne sono alcuni che, forse, dovremmo smettere di seguire, perché non si basano su evidenze effettive che possono far bene alla nostra bellezza. Beatrice Mautino, nel suo libro “Il trucco c’è e si vede“, racconta una serie di miti da sfatare che riguardano proprio la bellezza.

– I prodotti migliori hanno pochi ingredienti: non è detto, a volte ne servono di più per sostituirne uno solo che non va più bene!
– I cosmetici venduti in farmacia sono più sicuri di quelli del supermercato: non è detto!
– Ho la pelle sensibile, compro solo prodotti ipoallergenici: in realtà non esiste ancora una definizione di ipoallergenico.
– Con la dieta detox, addio cellulite: in realtà non è proprio così!

– Uso solo prodotti nichel free: in realtà lo sapete che non esistono? Il nichel è naturalmente presente in natura.
Tagliate i capelli per farli crescere meglio: non c’è alcuna evidenza che dimostri questo, ma si sa che tagliando le estremità rovinate cresceranno meglio.
– I siliconi soffocano i capelli: non respirano, quindi non possono soffocare.
– La luna influisce sulla caduta dei capelli: non è mai stato dimostrato
– Bevete acqua per eliminare la cellulite, ma attenzione alla ritenzione idrica: è un controsenso, vero?

– Lo shampoo fa cadere i capelli: i capelli cadono, di natura!
Spazzolate i capelli per averli lucenti: no, anzi, li mettiamo sempre a dura prova!
Usate l’aceto per avere capelli luminosi: effettivamente fa bene, ma disidrata anche i capelli.

– Prima si inizia con la ceretta meglio è: i peli non smetteranno di crescere miracolosamente.
Radersi con il rasoio rende i peli più spessi: in realtà è un fenomeno naturale.
– Crema per il giorno e crema per la notte: in realtà sono davvero diverse!

– Creme idratanti e shampoo creano dipendenti: dobbiamo cambiare spesso prodotti?
– Preparate la pelle al sole con le lampade: è uno stress inutile, in realtà!
– Non mi proteggo dal sole, sono vestita: in realtà non tutti i tessuti proteggono la pelle.

Fonte: Ansa