18enne spende 1.300 euro al mese per assomigliare a Barbie

Si chiama Gabriela, è della Repubblica Ceca e vuole diventare bella come Barbie.

Home > Bellezza > 18enne spende 1.300 euro al mese per assomigliare a Barbie

Sempre più persone – non solo donne ma anche uomini – si affidano alla chirurgia estetica per ritoccare o anche rivoluzionare il proprio aspetto fisico con l’obiettivo di diventare ‘perfetti’. C’è chi si rimodella il naso, chi sceglie di aumentare il volume del seno (o di diminuirlo), chi si sottopone alla liposuzione, al rigonfiamento delle labbre e delle natiche, ecc. E c’è chi punta al pacchetto completo per giungere a un concetto di bellezza alquanto particolare, quello delle bambole.

18enne spende 1.500 euro al mese per assomigliare a Barbie

È questo il caso di Gabriela Jirackova, 18enne della Repubblica Ceca, che spende 1.500 dollari ogni mese (poco più di 1.300 euro) per perfezionare la sua figura.

A finanziare ogni procedura di bellezza della ragazza sono i genitori. Gabriella, quindi, è diventata una cliente abituale delle sale di chirurgia estetica e di bellezza per farsi riempire le labbra, estendere i capelli e truccarsi come se fosse una Barbie.

Gabriela ha ammesso di sottoporsi a tutto questo perché più si percepisce bella, più diventa sicura di se stessa.

18enne spende 1.500 euro al mese per assomigliare a Barbie

Per dirne una, di recente Gabriela si è sottoposta all’allargamento del seno e ha scelto di passare a una coppa G. L’operazione è costata circa 4.500 dollari, cioè poco meno di 4.000 euro.

Gabriela, però, non ha intenzione di fermarsi e ha già programmato altre trasformazioni ‘corporee’. Nella sua lista c’è la rimozione delle costole e protesi mammarie ancora più grandi.

18enne spende 1.500 euro al mese per assomigliare a Barbie

Altre bambole umane

Gabriela non è l’unica ragazza che vuole sembrare perfetta. Lo stesso, infatti, vale per Rachel Evans, 46enne di Londra, che ha già speso 25mila dollari (quasi 22mila euro) per assomigliare a una Barbie.

18enne spende 1.500 euro al mese per assomigliare a Barbie

Oppure c’è l’ucraina Valeria Lukyanova, che è ormai diventata una star dei social media: ogni giorno indossa lenti a contatto e trucchi diversi.

18enne spende 1.500 euro al mese per assomigliare a Barbie

In conclusione, pur premettendo che ognuno è libero di fare ciò che vuole con il proprio corpo, ci piace citare una frase di Audrey Hepburn: “La bellezza di una donna non dipende dai vestiti che indossa né dall’aspetto che possiede o dal modo di pettinarsi. La bellezza di una donna si deve percepire dai suoi occhi, perché quella è la porta del suo cuore, il posto nel quale risiede l’amore”.