3 segreti per idratare i capelli fini

I consigli per avere una chioma più morbida e bella

 

Non è facile mantenere la morbidezza e l’ idratazione giusta, se i nostri capelli sono fini.  In inverno, soprattutto, le punte tendono a diventare più secche a causa di diversi fattori aggressivi come l’ambiente e il calore del phon per l’asciugatura. I capelli fini hanno infatti una natura più fragile. Ecco tre consigli per evitare di rendere i vostri capelli secchi e sfibrati.

Asciugatura moderata

Evitate di asciugare i capelli a temperature troppo elevate ed utilizzare un siero di riparazione  – che contiene ceramidi –  da applicare subito dopo per prevenire le doppie punte.

come far crescere i capelli velocemente
Asciugatura moderata

Non saltare l’applicazione degli oli

Gli oli per i capelli fini sono un must per mantenere l’idratazione. Il segreto, per un effetto più efficace, è applicare l’olio la sera per un trattamento più intenso durante la notte. Lavare dunque i capelli al mattino seguente.

come-curare-capelli-estate-consigli-rimedi-naturali-2
Usare gli oli

Mantieni l’idratazione

Una volta che i vostri capelli si sono ben idratati, assicuratevi di applicare una volta al mese un prodotto specifico per l’idratazione profonda e ottenere così maggiore elasticità. Potete scegliere ad esempio una maschera al burro di karitè e proteine ​​di soia per aiutare ad idratare e riparare le estremità. Applicate la maschera solo sui capelli evitando il cuoio capelluto, in quanto potrebbe appesantire le radici ed appiattire i capelli verso il basso. Per aumentare l’efficacia della maschera, avvolgere i capelli in una pellicola  e lasciate agire per alcuni minuti, come indicato sul prodotto.

capelli-grassi
Maschera idratante