4 cose che dovresti fare quando hai il raffreddore

E guarire il prima possibile dal malanno

 

Con questo cambio di stagione, l’alternanza di giornate calde e fredde, un raffreddore non ce lo toglie nessuno. Per cercare di guarire il più presto possibile, seguite questi 4 suggerimenti.

Cosa fare contro il raffreddore

Bevi Acqua

Quando abbiamo il raffreddore, è più importante che il nostro organismo resti idratatato. Come afferma un medico, professore associato di medicina clinica presso UCLA – Unità clinica di ricerca sulla nutrizione –  dovremmo assumere il doppio della quantità d’acqua che generalmente beviamo ogni giorno. Dovremmo inoltre evitare l’alcool, prchè può dare noi al sistema immunitario già indebolito.

acqua
Bere acqua

Prendi lo Zinco

Secondo alcuni studi, lo zinco può ridurre i sintomi del raffreddore in modo significativo;  si dovrebbe assumere  entro 24 ore dalla sua comparsa.  Il minerale  ridurrebbe la durata e la gravità del raffreddore.

Dormi

Nelle prime fasi del raffreddore, un riposo di una o due ore può essere d’aiuto. In questo modo,  il  sistema immunitario ha la possibilità di ricaricarsi per aiutare la guarigione.

dormire
Dormire

Fai i fumenti

Il vapore acqueo libera i passaggi nasali, poichè favorisce lo scioglimento del muco. Si tratta di inalazioni calde, utili soprattutto la sera, prima di andare a letto, per riuscire a respirare meglio durante la notte e per alleviare i fastidi causati dal raffreddore.