4 tatuaggi e i loro significati

Farsi un tatuaggio è sempre una cosa molto personale, c’è chi è totalmente dipendente da questa pratica quasi ascetica chi invece lo ripudia, chi preferisce andare sul classico tatuandosi un piccolo cuoricino sul polso chi invece rende la pelle una vera tela da ammirare. Oggi non voglio intrattenervi con una digressione su cosa significa tatuarsi, sul perché una persona decida di farlo o perché a volte senti l’esigenza di scriverti addosso qualcosa che rimarrà con te per sempre, oggi voglio parlare dei simboli, di 4 disegni che spesso vediamo sulla pelle delle persone e che a primo sguardo possono sembrare solo dei vezzi estetici, ma in fondo nascondo un significato, probabilmente per quella persona, profondo e importante.

Tatuarsi l’ancora

L’ancora grazie alla sua grande importanza in navigazione, era considerata nei tempi antichi come simbolo di salvezza, il Cristianesimo l’adottò anche come simbolo di speranza per l’esistenza futura: la speranza è ancora dello spirito, sicura e ferma.

Questo simbolo indica anche la volontà di voler essere libero di muoversi nella vita senza legami ma tenendo sempre un occhio al proprio porto, sé stessi, oppure una persona o luogo che mai si lasceranno anche se fisicamente si è distanti da essi, infine chi decide di tatuarsi un’ ancora marina indica la capacità della persona di ritornare a casa, di saper riconoscere il momento in cui è bene fermarsi.

maxresdefault
Sai sempre dove è il tuo cuore

Tatuarsi una piuma

Dipende dalla motivazione principale per cui scegliete questo tatuaggio, negli ultimi tempi risulta essere molto gettonato principalmente come decorazione estetica ma in realtà le piume a seconda di quella che si sceglie, può simboleggiare il ricordo di un caro scomparso, una nascita o un portafortuna.

Una piuma di gufo tra i nativi americani offre protezione contro il male e contro gli spiriti maligni, una piuma di pavone simboleggia  gentilezza, rinascita, rinnovamento, fortuna e compassione.

tumblr_o349n3gY6l1t0pznfo1_1280
Una rinascita spirituale

Tatuarsi una rondine

Se avete una casa in campagna sapete che le rondini hanno l’abitudine di ritornare sempre al loro stesso nido e infatti, la tradizione legata a questo disegno inizia tra i marinai della marina britannica, dove per superstizione i marinai adornavano il loro corpo con delle rondini, come un portafortuna, a voler significare la speranza che i loro viaggi li avrebbero poi riportati sempre a casa.

tumblr_o30oeqHDsI1tjix5ro1_1280
Torni sempre dove il tuo cuore è stato amato

Tatuarsi una freccia

Anche in questo caso il significato di questo disegno dipende da come viene realizzato: una freccia scoccata può significare il volere andare oltre per raggiungere nuovi obbiettivi, può significare il focalizzarsi verso un obbiettivo e puntare verso una direzione stabilita da raggiungere ad ogni costo, 2 frecce incrociate raffigurano rappresentano il ricongiungimento di concetti opposti, come cielo e terra, maschile e femminile.

il_fullxfull.659196242_am05
Il ricongiungimento di concetti opposti

di Alessia Mariani