5 alimenti che non dovresti mangiare prima di fare sport

 

A nessuna di noi verrebbe in mente di mangiare un hamburger con patatine fritte prima di andare in palestra, ma forse  non tutte sanno che alcuni alimenti considerati leggeri sono in realtà da scartare prima di fare qualsiasi attività fisica. Vediamo quali cibi evitare e perchè.

1 Verdure a foglia verde

insalata (2)
Insalata

Gli ortaggi come insalata, cavoli, spinaci e broccoli possono arrecare disagio quando si svolge dell’attività fisica. La loro alta percentuale di fibre fa produrre gas e gonfiore addominale. Se si vuole stare leggere prima della palestra, meglio sostituire l’insalata con un frullato a base di frutta.

2 Pane e prodotti integrali

La presenza di lieviti e glutine nel pane e nei prodotti integrali può causare ritenzione idrica e conseguente gonfiore. Per recuperare energia, senza però fastidiosi effetti collaterali, si può optare per una banana.

3 Alimenti piccanti

lo_studio_-_dimagrire_col_peperoncino_piccante
Peperoncino

Questi alimenti possono provocare crampi o bruciore allo stomaco, sensazioni poco piacevoli prima di fare sport. I cibi molto saporiti o conditi con spezie richiedono una lunga digestione e favoriscono più un pisolino che una visita in palestra. Meglio optare per delle strisce di pollo o tacchino, ricche di proteine e povere di tutto il resto.

4 Hummus

Coloro a cui piace molto l’hummus dovranno evitare di mangiarlo prima di fare attività fisica. Contiene troppi grassi. Un’alternativa  è la ricotta, che è leggera, sazia e permette di fare comunque il pieno di proteine.

5 Semi crudi

Ne basta una manciata prima di entrare in palestra per sentirsi gonfie e con lo stomaco in subbuglio. La colpa è del contenuto di grassi, che dovrebbe essere limitato combinando i semi con alimenti poveri di fibre, come ad esempio i fiocchi d’avena. Mescolare due cucchiaini di semi con una  mezza tazza di fiocchi d’avena per dare all’organismo il giusto mix di grassi, proteine e carboidrati.

di Marianna Feo