Come resistere alla tentazione di mangiare dolci

 

Avete sempre un’irresistibile voglia di cibi zuccherati? Sognate ciambelle, torte, biscotti, senza smettere mai? Se siete delle golose “croniche” sappiate che esistono dei trucchi per limitare il vostro desiderio di mangiare i dolci. Con un po’ di forza di volontà possiamo riuscirci. Ecco come.

Limitare la voglia di dolci

benessere-dieta_980x571
Limitare la voglia di dolci

1 Mangia cibi integrali

Pasta, pane e cereali integrali rallentano l’assorbimento degli zuccheri, evitando così i tipici cali glicemici che provocano quell’irresistibile voglia di dolce.

 2 Fai una merenda dolce

Un altro trucco è cercare di non aspettare troppo tra un pasto e l’altro, perchè si verifica un calo di zuccheri. Mangiate merende che non siano dei dolci veri e propri, ma che abbiano un sapore ugualmente zuccherino. Ad esempio uno yogurt arricchito con pezzettoni di frutta fresca o un cucchiaio di marmellata o un quadratino di cioccolato amaro.Potete fare anche degli spuntini con della frutta secca: contengono il triptofano, una sostanza che contrasta il basso livello di serotonina, responsabile della voglia di zucchero.

3 Bevi le tisane

Alcune tisane sono naturalmente dolci, ma con poche calorie, come la tisana alla menta piperita. Oppure potete provare  le tisane al finocchio, alla liquirizia o ai fiori d’arancio poichè hanno un’efficace azione anti-fame.

4 Sfrutta il chewing gum e lo spazzolino

Se state per cedere alla tentazione, masticate subito e a lungo un chewing-gum senza zucchero o correte  in bagno a lavarvi i denti. Così diminuirete qualsiasi voglia alimentare.

5 Non comprate dolci

Un modo drastico ma efficace è quello di evitare di acquistare i dolci da tenere in casa. Qualsiasi voglia abbiate, sarà sicuramente bloccata.

 

di Marianna Feo