6 cibi grassi che fanno perdere peso

 

Non è vero che i cibi grassi vadano eliminati dalla nostra dieta, se vogliamo dimagrire. Quando assunti con moderazione, infatti, fanno molto bene e aiuterebbero persino a controllare il peso. Il segreto è aggiungere del grasso “buono” a un regime alimentare equilibrato, poichè aiuta a dare un senso di sazietà e a evitare  gli eccessi alimentari. Ecco quali cibi si possono mangiare senza temere di ingrassare.

I cibi grassi che fanno bene

dietadetox
Cibi grassi che fanno bene

1 Frutta secca

Anche se noci, nocciole o mandorle sono caloriche, una porzione media è di 18 unità che apportano circa 170 calorie. Diversi studi dimostrano che le persone che inseriscono la frutta secca nella dieta hanno un indice di massa corporea più basso rispetto a chi non lo fa. L’aumento del numero delle calorie consumate a riposo sazia così a lungo da far ingerire complessivamente meno calorie.

2 Olio di cocco

Alcune ricerche sostengono che basterebbe assumere dell’olio di cocco – ad esempio utilizzandolo per cucinare al posto dell’olio d’oliva o di semi – per aumentare l’energia del tuo metabolismo e bruciare fino a 120 calorie in più ogni giorno.

3 Avocado

Usato al posto del burro, l’avocado fornisce una buona combinazione di grassi sani, fibre e vitamine. Diverse ricerche dimostrano che le persone sovrappeso che mangiano mezzo avocado a pranzo mantengono un senso di sazietà fino a cinque ore dopo.

4 Salmone selvatico

Ricco di preziosi grassi omega-3, questo pesce ha un ottimo sapore, il che rende ogni boccone estremamente soddisfacente. Inoltre, il salmone è anche una buona fonte di proteine.

5 Carne di bovini allevati al pascolo

La carne di bovini allevati al pascolo (ovvero che si nutrono solo di erba) contiene meno grassi e meno calorie di quella di bovini allevati industrialmente. E contiene anche più omega-3.

6 Tuorli d’uovo

Secondo recenti studi, le  uova non farebbero aumentare il colesterolo cattivo. Queste ultime — tuorli inclusi — aumentano il senso di sazietà più a lungo e quindi dovrebbero aiutare a contenere gli eccessi alimentari.

Fonte: cosmopolitan.it

di Marianna Feo